Corsi oss

Corsi oss e corsi asa in Lombardia



In Lombardia per fare il corso oss serve il diploma. Si, ma anche no! Come ti spenno due volte l'aspirante operatore socio sanitario. Ci sono regioni come il Piemonte o il Trentino dove i corsi oss sono stati da sempre gratuiti. Altre come la Puglia o la Basilicata dove a volte sono stati gratuiti e altre a pagamento. Altre ancora come la Sicilia o la Campania dove si sono sempre pagati. E poi c'è la "Lombardia Uber Alles" dove se vuoi diventare OSS, devi pagare 2 volte.  

E si perchè all'ombra del pirellone, esattamente il 18 luglio 2007, veniva approvata la dgr 5101 avente per oggetto: la regolamentazione dei percorsi oss (operatore socio sanitario).

In questa, veniva deliberato tra l'altro che gli aspiranti allievi ai corsi oss devono avere i seguenti requisiti in alternativa:
- Diploma di scuola secondaria di secondo grado o qualifica di durata almeno triennale ai sensi dell'art.1 comma 3 del Dlgs 76/05;
- Qualifica professionale rilasciata al termine di percorsi biennali di prima formazione ai sensi della LR 95/80
- Qualifica di ASA o OTA

Sono anni che sollecitiamo l'abrogazione della figura dell'ausiliario socio sanitario e invece si continua a formare tale inutile figura professionale solo per poi poterlo riqualificare in operatore socio sanitario.

Ci chiediamo quanto tempo ancora dovrà passare prima che i Corsi ASA vengano definitivamente aboliti. Quanto profitto devono ancora fare le scuole di formazione sulle spalle di giovani e dei loro genitori in cerca di qualche speranza in più per l'avvenire?

Crediamo che questo Sistema voluto ideato e attuato da Formigoni (richiesta di condanna a nove anni per il caso Maugeri...), da Mantovani (tornato "libero" per un errore di calcolo) e da Rizzi (anch'esso arrestato), osannata da Maroni e spacciata come la migliore possibile, abbia ampiamente dimostrato di essere stato concepito per il profitto di pochi a scapito di milioni.

 

Ti potrebbero anche interessare: