OSS è giunto il tempo di un nuovo profilo professionale per l'operatore socio sanitario
Un nuovo Profilo Professionale per l'operatore socio sanitario italiano che comprenda anche alcune mansioni previste per l'osss e dunque contestuale abrogazione della figura dell'operatore socio sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria.

oss operatore socio sanitario nuovo profilo professionale

A distanza di quasi 20 anni dall'accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2001 che deliberò il primo profilo professionale dell'operatore socio sanitario (oss) vogliamo ragionare sui punti di forza di questo "nuovo" operatore della sanità, su cosa ha funzionato e sui problemi che si sono verificati.

 

Ci facciamo promotori quindi di una proposta di revisione del profilo professionale che non sia solo una sintesi delle due figure oss e osss ma alla luce dell'esperienza, ormai ventennale, dell'oss (sarebbe ben maggiore in realtà l'ota non era così distante...).

Chiediamo quindi l'istituzione di un tavolo permanente con il ministero e la conferenza Stato-Regioni, con i sindacati di categoria e le associazioni che in questi anni si sono occupate degli oss, per aprire un ragionamento, il più ampio possibile, per arrivare al rinnovo del profilo professionale oss.

Già da subito invitiamo tutti gli oss a condividere questa proposta con l'hashtag #nuovoprofilooss e a mandarci le loro idee e proposte tramite il nostro indirizzo email info(at)operatoresociosanitario.net

L'operatore socio sanitario è stato inserito in tutti i contesti operativi sia nel pubblico che nel privato. E' ormai un dato di fatto: gli oss si trovano ovunque. Sia negli ospedali pubblici che in quelli privati. Nelle case di riposo come nei centri diurni ma anche nelle scuole come sostegno e supporto.

Manca ancora una vera identità, la figura dell'operatore socio sanitario appare ancora oggi sfocata.

Aver previsto un operatore competente sia nel sociale che nel sanitario, ha spesso creato confusione sulle reali competenze e sul tipo di attività proprie dell'operatore socio sanitario.

Il profilo professionale dell'operatore socio sanitario che risale al 2001 risente il peso degli anni. Provate a pensare ad un'automobile del 2001, quelle ancora circolanti vengono considerate vecchie, inquinanti, da sostituire. Chi tra voi terrebbe volentieri in tasca un cellulare del 2001? E come si fa a pensare che il profilo professionale dell'operatore socio sanitario, vecchio di quasi vent'anni, possa andar bene al giorno d'oggi?!

Del resto, più di qualche problema, ce lo trasciniamo da tempo. E' cosa nota che alcuni passaggi del profilo professionale sono stati redatti in politichese stretto e ci riferiamo soprattutto al "utilizza apparecchi medicali di semplice uso" la stragrande maggioranza degli apparecchi medicali sono di semplice uso a fronte di una adeguata formazione... o ancora "supporta il paziente nella corretta assunzione della terapia prescritta" vai a capire il confine labile tra il supportare il paziente nell'assunzione della terapia e il somministrargliela.

Avere avuto un profilo professionale così "elastico" se da una parte ci ha permesso di essere inseriti in tutti i reparti ospedalieri come in tutte le realtà socio assistenziali residenziali e non, dall'altra ci ha tolto l'identità professionale che ogni lavoratore deve possedere. Oggi per dirla facilmente, l'oss non è ne carne ne pesce. Può fare o non può fare in funzione della prassi consolidata in quel luogo di lavoro. Pochi sono infatti i riferimenti certi spendibili nella quotidianità.

Non mancano i paradossi come l'oss impiegato in sala operatoria. In alcuni blocchi operatori viene relegato al ruolo di portantino tuttofare con mansioni che vanno dal riordino al trasporto dei pazienti, in altri blocchi operatori è stato di fatto inserito nell'equipe di sala in sostituzione dell'infermiere cosiddetto circolante. Quindi abbiamo da una parte un oss "demansionato" e dall'altra un oss impiegato al limite della legalità in quanto va a sostituire nel ruolo e nelle mansioni il professionista infermiere.

Leggi anche:

Autore
redazione
Autore: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alcune informazioni su di me:
www.operatoresociosanitario.net il sito dedicato all'operatore socio sanitario (oss)
Ultimi articoli di questo autore

Concorsi recenti

Ultime notizie