Concorso oss di Foggia

Potrebbe essere bloccato prima della partenza il concorsone oss di Foggia
Ansia e preoccupazione tra gli oss che da mesi attendevano la pubblicazione del concorso indetto dall'Azienda Dauna

FOGGIA - Atteso da mesi, il concorso oss per 137 posti da operatore socio sanitario (OSS) indetto dall'Azienda ospedaliera di Foggia, rischia di subire l'ennesima battuta d'arresto.

Lo stop arriva questa volta dalla Regione Puglia che con una nota inviata nei giorni scorsi, avrebbe chiesto all’azienda ospedaliera di adoperare come riferimento la vecchia pianta organica risalente al 2011, al posto della più recente richiesta nell’anno che si sta chiudendo proprio dalla tecnostruttura barese.

Intanto la preoccupazione sale tra gli operatori interessati. A Foggia si attendono qualche migliaio di operatori socio sanitari. E' stato così nei recenti concorsi oss di Bologna e Perugia, dove circa 6000 operatori socio sanitari si sono ritrovati per svolgere selezioni analoghe.

L'attesa era talmente elevata che una volta pubblicata la delibera del concorso oss, i centralini aziendali sono stati letteralmente presi d'assalto e alcuni oss hanno provveduto a pagare già il bollettino relativo alla tassa di ammissione al concorso ancora prima dei termini che ricordiamo, corrispondono alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale.

A rischio anche il concorso da Infermiere.

Il problema è generale e riguarderebbe tutti i concorsi. In questi giorni è stato pubblicato anche il concorso per i posti da Infermiere che potrebbe incontrare i medesimi ostacoli. Anche questo rappresenta un concorso atteso da anni e che servirebbe a colmare la grave emergenza che dai tempi dell'ex DG Tommaso Moretti, attanaglia l'azienda ospedaliera foggiana.

Regione Puglia e Azienda ospedaliera di Foggia.

I più ottimisti parlano di un misunderstanding, un banale malinteso tra Regione Puglia, governata da Michele Emiliano e Azienda Ospedaliera guidata da Vitangelo Dattoli. Problemi di comunicazione insomma. Tutto si dovrebbe chiarire e risolvere ma servirà tempo. Di conseguenza le procedure concorsuali probabilmente avverranno in ritardo e i tempi inevitabilmente si dilateranno.

Leggi anche:

Autore
redazione
Autore: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alcune informazioni su di me:
www.operatoresociosanitario.net il sito dedicato all'operatore socio sanitario (oss)
Ultimi articoli di questo autore

Concorsi recenti

Ultime notizie