OSS scomparsa, ritrovata la sua automobile

E' stata ritrovata l'automobile dell'operatrice socio sanitaria (OSS) scomparsa da venerdi scorso: ecco dov’era, si teme il peggio.

E’ stata rinvenuta poche ore fa la vettura sulla quale venerdì scorso, 22 giugno, la OSS Cinzia Parpagiolla si è allontanata facendo perdere le tracce di sé. La vettura, una Opel “Agila” nera targata CM 668 MJ, era parcheggiata al Segrino, in corso sul posto le ricerche della donna. L’auto della 53enne, si è appreso, è stata ritrovata parcheggiata ieri, 25 giugno, al Lago del Segrino, nel parcheggio della sponda di Canzo. Già posta sotto sequestro dagli inquirenti, ora sarà sottoposta ad accertamenti.

OSS scomparsa: I cani molecolari avrebbero fiutato le tracce della donna

Oggi sono in corso le ricerche di Cinzia proprio nei pressi del Lago del Segrino: impegnati sul posto i Vigili del Fuoco di Erba, i cani e i Sommozzatori di Milano, che stanno passando al setaccio tutta la zona. Le ricerche si stanno concentrando lungo la passeggiata interna del Lago del Segrino; proprio lì, infatti, i cani molecolari avrebbero fiutato le tracce della donna scomparsa. Cinzia Parpagiolla ha 53 anni e vive ad Alzate. Lavora come oss in una casa di riposo di Albese con Cassano. Quando è scomparsa indossava pantaloni neri e una maglietta nera con i fiori gialli.

Venerdì pomeriggio alcuni conoscenti hanno detto di avere visto Cinzia e di averla riconosciuta con certezza. Era a bordo della sua auto, “è stata avvistata a Como, sul lungolago. Una segnalazione più che fondata, perché a vederla e a riconoscerla con certezza, tanto da essersi scambiati un saluto, sono stati amici di famiglia”. La mattina dello stesso giorno Cinzia era uscita di casa dopo aver detto al marito che si sarebbe recata al centro commerciale Bennet di Anzano del Parco per un appuntamento in un salone di acconciature, dove in realtà non è mai arrivata.

I familiari sono molto preoccupati ed invitano chiunque la incontri a mettersi immediatamente in contatto con i Carabinieri e/o chiamare il numero 3428092497. La signora Cinzia si è come dissolta nel nulla. La 53enne venerdì mattina è uscita di casa al volante della sua Opel “Agila” nera targata CM 668 MJ. Erano circa le 9 del mattino: da allora i familiari non hanno più notizie.Quando si è allontanata da casa, venerdì mattina, era vestita con un paio di pantaloni neri, scarpe nere maglietta nera con fiori gialli.

Potrebbe interessarti:

Autore
redazione
Autore: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alcune informazioni su di me:
www.operatoresociosanitario.net il sito dedicato all'operatore socio sanitario (oss)
Ultimi articoli di questo autore

SEGUICI ANCHE SU

Ultimi concorsi oss

Ultime notizie