Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

PROFILO PROFESSIONALE DELL'OSA - OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE
L'Operatore Socio Assistenziale in breve OSA è l'operatore che, a seguito del conseguimento dell’attestato di qualifica, conseguito al termine di una specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a: soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario; favorire il benessere e l’autonomia dell’utente.

 Operatore socio assistenziale OSA

La figura professionale di base: La figura professionale dell’OSA è polivalente, il suo spazio di azione è intermedio tra la sfera sanitaria e quella sociale

Le mansioni dell'OSA: L’OSA è un operatore preposto all’assistenza diretta alla persona, le sue mansioni sono rivolte prevalentemente all’aiuto domestico, alle prestazioni igienico sanitarie di semplice attuazione.

La spendibilità della professione: L’OSA svolge le sue attività sia nel settore sociale che sanitario, in servizi di tipo socio assistenziale, residenziale o semiresidenziale, in ambiente ospedaliero e al domicilio dell’utente, in collaborazione con gli altri operatori professionali secondo il criterio del lavoro multifunzionale. Notevole importanza hanno conquistato negli ultimi anni le RSA  (Residenze Sanitarie Assistenziali), dove l’OSA trova una giusta collocazione.

Le funzioni e l'attività dell'osa: Le funzioni individuate dai provvedimenti legislativi sono quelli di:
Assistenza diretta ed aiuto domestico alberghiere
Intervento igienico sanitario e di carattere sociale
Supporto gestionale, organizzativo e formativo

Le competenze dell'OSA si possono distinguere in:

Competenze di tipo tecnico specifico: L' OSA conosce le norme di primo soccorso e pronto intervento, elementi di igiene, tecniche domestico alberghiere, metodologie di trasporto e mobilità degli utenti;

Competenze di tipo intellettivo: L' OSA conosce le principali tipologie d’utenti e le problematiche connesse;

Competenze di tipo morale: L' OSA secondo i criteri dell’etica professionale sa interagire con l’équipe e con l’utente.

Durata e materie dei corsi osa (a titolo d'esempio):
I corsi hanno una durata di 900 ore, da svolgere in 8/10 mesi così suddivise:
Ore 720 di lezioni teorico - pratiche in aula;
Ore 180 di tirocinio pratico - guidato, eseguito in una struttura Ospedaliera

Materie principali nei Corsi OSA :
Orientamento al profilo
Cultura d’impresa
Spendibilità della professione
Elementi di legislazione 
Relazione e comunicazione 
Elementi di igiene e igiene della persona
Attività domestico alberghiere
Alimentazione  
Mobilità e trasporto della persona
Nozioni di primo soccorso e pronto intervento
Prestazioni in ambito Ospedaliero ed extraospedaliero
Inglese
Informatica di base
Diritto del lavoro e sindacale
Igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro


Autore
redazione
Author: redazioneWebsite: https://www.operatoresociosanitario.netEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alcune informazioni su di me:
www.operatoresociosanitario.net il sito dedicato all'operatore socio sanitario (oss)
Altri articoli di questo autore