Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 
Colonstomie e Urostomie
Vediamo quali sono le stomie più diffuse e le competenze degli oss a riguardo.

La stomia è il risultato di un intervento mediante il quale viene creata un’apertura (stoma) sulla parete addominale, che raccorda un tratto di intestino o gli ureteri all’esterno. Le condizioni cliniche che rendono necessario il confezionamento chirurgico di una stomia, che può essere temporanea o definitiva, sono molte ed eterogenee, le principali cause sono le seguenti:

Colonstomie Rettocolite ulcerosa, Morbo di crohn, Tumori, Traumi addominali
Urostomie Traumi addominali, Tumori

Stomatista con sacca per stomiaA livello intestinale le stomie si differenziano a seconda della porzione di intestino che viene interrotto e abboccato alla cute: Cieco, Colon, Ileo

Ciecostomia (più rara): la stomia viene confezionata a livello dell’intestino cieco, sulla regione destra dell’addome.
Colonstomia: la stomia viene confezionata a livello del colon e, a seconda della parte che viene abboccata all’intestino si avrà: Colonstomia sul traverso Colonstomia discendente o sinistra
Ileostomia: l’intestino ileo viene fissato alla parete addominale nella regione inferiore destra.

A livello urinario si possono collegare all’esterno:
Il rene > Nefrostomia
L’uretere > Ureterostomia
La vescica > Cistostomia

La stomia è priva di sfintere e di un muscolo in grado di dilatarsi o stringersi a comando, pertanto, questo intervento, provocando l’impossibilità del controllo volontario delle eliminazioni, rende necessario l’impiego di dispositivi di raccolta delle feci e delle urine.

Sistemi stomali
I sistemi stomali sono quei sistemi che consentono la raccolta delle feci o delle urine e che sono applicati alla cute del paziente. I sistemi stomali si dividono in sistemi ad un pezzo e sistemi a due pezzi.

Sistema a un pezzo Il sistema a un pezzo è un dispositivo di raccolta per stomizzati particolarmente semplice, completo e funzionale. Il sistema adesivo è rappresentato da un anello in materiale sintetico incorporato nel sacchetto attorno alla bocca stomale, che può essere di differenti misure a seconda delle dimensioni dello stoma. La superficie adesiva è ridotta al minimo essenziale e le caratteristiche di flessibilità, adattabilità e traspirabilità del materiale che compone l’anello di supporto consentono il massimo rispetto della pelle anche in caso di frequenti cambi.

Sistema a due pezzi Il sistema a due pezzi è un dispositivo di raccolta per stomizzato, dotato di un meccanismo di chiusura a flangia. Il sistema adesivo è rappresentato da una placca di materiale sintetico sulla quale è incorporato un anello semirigido che si aggancia ad un’analoga struttura localizzata attorno alla bocca della sacca. Questo sistema viene utilizzato con buoni risultati pratici sia nella fase post-operatoria immediata che in quella a distanza in presenza di una cute peristomale particolarmente sensibile e qualora siano necessari frequenti ricambi anche durante la stessa giornata. La placca, che resta in sede anche per alcuni giorni, evita il traumatismo diretto della pelle che in questo modo è correttamente protetta.

Tipi di sacche per stomia Sacche a fondo aperto e a fondo chiuso
Le sacche si distinguono ancora in sacche a fondo aperto e sacche a fondo chiuso. Le prime sono utilizzate quando si devono raccogliere sostanze liquide che si accumulano frequentemente e che devono essere scaricate di volta in volta. È il caso delle iliostomie, delle ciecostomie o delle deviazioni urinarie. Le seconde sono utilizzate dove le feci sono più solide, le scariche meno frequenti e pertanto non si richiede un frequente ricambio.

Procedura per il cambio della sacca della stomia
Leggi la procedura per la cura e cambio della sacca della stomia e poni le tue osservazioni


Autore
redazione
Author: redazioneWebsite: https://www.operatoresociosanitario.netEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alcune informazioni su di me:
www.operatoresociosanitario.net il sito dedicato all'operatore socio sanitario (oss)
Altri articoli di questo autore

ULTIMI CONCORSI INSERITI

Domenica, 24 Luglio 2011
Le prove dei concorsi oss
Domenica, 24 Luglio 2011
Le graduatorie dei concorsi oss
Domenica, 24 Luglio 2011
Partecipare ai concorsi oss
IMAGE Domenica, 02 Ottobre 2011
Come vincere i concorsi oss
IMAGE Venerdì, 15 Dicembre 2017
Concorso oss Napoli 30 posti IRCCS Pascale
IMAGE Giovedì, 14 Dicembre 2017
Concorso oss 137 posti Ospedale di Foggia
IMAGE Lunedì, 11 Dicembre 2017
Concorso oss ISRAA di Treviso
IMAGE Lunedì, 11 Dicembre 2017
Concorso oss selezione di Gubbio