× Tutti i posti dove gli oss possono lavorare - differenze e caratteristiche

Infermieri e OSS con le valige in mano possibile spostarli fino a 100Km

11/06/2014 20:25
Amministratore
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 334
Di più
Autore della discussione
Infermieri e OSS con le valige in mano possibile spostarli fino a 100Km #107213
Infermeri e oss con le valige in mano
I lavoratori della pubblic amministrazione (compresi oss e infermieri) potranno essere spostati di sede fino a 100km

Riforma Pa, la bozza: mobilità obbligatoria entro 100 km

Prepensionamenti in caso di esuberi, stretta sui nuovi incarichi delle Authority, permessi sindacali ridotti. Sono alcuni dei punti della bozza della riforma


Il premier Renzi e il Ministro Madia

BMadia: "Tre milioni di dipendenti? Non sono troppi, ma troppo anziani"
BLa lettera di Renzi e Madia ai dipendenti della Pa

11 giugno 2014
Stretta sui nuovi incarichi nella Authority, permessi sindacali ridotti, mobilità obbligatoria entro i 50/100 km, prepensionamenti in caso di esuberi e turnover. Sono alcuni dei punti della bozza della Riforma della Pubblica Amministrazione, composta da 26 articolii.

Permessi sindacali. "Ai fini della razionalizzazione e riduzione della spesa pubblica" dal primo agosto 2014, distacchi, aspettative e permessi sindacali, nel loro insieme, sono "ridotti del 50% per ciascuna associazione sindacale".

Pensionamenti e turnover. Non sarà possibile restare nella P.a dopo l'età di pensionamento oltre il 31 ottobre, viene eliminato l'istituto del trattenimento in servizio. Sono "fatti salvi" quelli in essere "fino al 31 ottobre 2014". Quelli "non ancora efficaci alla data di entrata in vigore" del dl "sono revocati".
La bozza prevede che si possono allargare le maglie del turnover nella pubblica amministrazione. Le percentuali di limite per le amministrazioni centrali restano al 20% delle uscite per il 2014, 40% per il 2015, 60% per il 2016 e 80% per
il 2017, ma il limite si riferisce solo alla spesa complessiva e non alle persone.

Mobilità. I dipendenti pubblici potranno essere spostati senza assenso in un posto di lavoro diverso purchè sia nell'arco di 100 chilometri. Lo prevede la bozza di riforma
della P.A dove si sottolinea che entro 50 chilometri le diverse sedi sono considerate "stessa unità produttivà" mentre tra 50 e 100 Km devono esserci esigenze organizzative e produttive.

Incarichi Authority. Stretta sul rinnovo negli incarichi delle Autorità di vigilanza. È prevista dalla bozza di riforma della P.a, in cui si spiega che i componenti delle Autorità indipendenti "non possono essere nuovamente nominati" a pena di decadenza "per un periodo pari alla durata dell'incarico precedente". Inoltre, possono essere effettuate assunzioni solo con "concorsi unici con cadenza annuale": "sono nulle le procedure concorsuali avviate in violazione" degli obblighi del testo "e le successive eventuali assunzioni".

Esuberi. In caso di esuberi e in assenza di criteri e modalità condivise con i sindacati, "la Pa procede alla risoluzione unilaterale, senza possibilità di sostituzione, del rapporto di lavoro di coloro che entro il biennio successivo maturano il diritto all'accesso" alla pensione "con conseguente corresponsione del trattamento".

I dipendenti pubblici "in disponibilità" (collocati cioè in mobilità a seguito di rilevazioni di eccedenze) possono presentare richiesta di ricollocazione "in via subordinata, in una qualifica o in posizione economica inferiore", per ampliare le occasioni di ricollocazione.

Partecipa anche tu scrivendo nel Forum OSS - Registrati subito!
Leggi il Regolamento
Cambia la tua immagine del Profilo
Non scrivere maiuscolo - Educazione e Rispetto verso tutti - Impariamo insieme e Divertiti!

Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/06/2014 22:59
Marco65
New entry
New entry
Messaggi: 24
Di più
Infermieri e OSS con le valige in mano possibile spostarli fino a 100Km #107216
Può darsi invece che la situazione sulla mobilità ipotizzata dal governo Renzi dia una bella scossa alla stessa e sblocchi invece la situazione personale di molti che sono a lavorare lontano dalla propria casa e dai loro familiari . Mi spiego meglio. Se io fossi a capo di una Asl o azienda pubblica in generale, per evitare ulteriori costi che andrebbero a gravare sul bilancio complessivo dello stato, e se avessi bisogno di personale, darei la precedenza a coloro che hanno presentato domanda di mobilità presso la mia azienda, così da utilizzare personale già assunto dalla pubblica amministrazione, e dopo in mancanza ulteriore di personale assumere gli stessi dalle graduatorie dei concorso. Sembrerebbe un ragionamento sensato che forse ha fatto anche il governo Renzi!?!?!?. Voi cosa ne pensate???????

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Discussioni simili

Oggetto della discussioneRilevanzaData ultimo messaggio
L'OSS può lavorare con bambini (anche disabili) o con tossicodipendenti?3Martedì, 29 Settembre 2015
OSS - Raccontaci il tuo luogo di lavoro2Martedì, 26 Luglio 2016
OSS=lavorare con gli anziani?2Giovedì, 24 Dicembre 2009
in che cosa consiste il lavoro di un OSS presso una AUSL a differenza di una RSA o Ospedale?2Martedì, 04 Ottobre 2011
Lavorare come OSS con vitto e alloggio da un privato2Lunedì, 01 Settembre 2014
Quali sono le agenzie interinali che inseriscono personale oss Parma e Bologna1Sabato, 29 Novembre 2014
OSS SALA OPERATORIA1Lunedì, 25 Gennaio 2016
contratto a termine1Sabato, 02 Febbraio 2013
Avrei bisogno di un consiglio! (O due!)1Lunedì, 25 Giugno 2012
L'OSS in azienda ospedaliera!1Domenica, 03 Aprile 2011
Moderatori: angy81detlefROBERTA