× Sei uno Chef esperto o bruci anche le uova sode ?

CROSTINGO MARCHIGIANO

05/11/2011 11:37
emanuele 76
New entry
New entry
Messaggi: 49
Di più
Autore della discussione
CROSTINGO MARCHIGIANO #59358
è un dolce tipicamente invernale che è prodotto nella provincia di macerata. ci sono diverse varianti di nomi: in alcune parti si chiama frustingo e in altri pistingo. ma la ricetta tradizionale è questa



occorrente: 75 grammi di zucchero, 80 grammi di gherigli di noce, 50 grammi di cedro candito, 90 grammi di cioccolato fondente grattugiato, 75 grammi di uvetta sultanina, 100 grammi di farina di tritello, 750 grammi di fichi secchi, 150 grammi di olio di oliva, 50 grammi di pane grattato, 100 grammi di miele millefiori, mosto costo q.b, noce moscata, cannella in polvere e scorza di limone grattugiata.

Si procede tenendo i fichi secchi a bagno per una notte in acqua calda e, dopo averli scolati e lavati, si fanno bollire con un po’ di acqua in una padella, quindi si scolano, si asciugano e si tritano a pezzettoni. In una terrina si mettono i fichi tritati, l’uvetta precedentemente appassita in acqua, il miele, il cedro e lo zucchero. Si aggiungono mandorle e noci pelate, tostate e spezzettate, il cioccolato, la farina e il pangrattato.

Si aggiunge infine la noce moscata, la cannella e la scorza di limone. Si impasta il tutto aggiungendo l’olio e il mosto tanto quanto serve a rendere il composto morbido, si versa in una tortiera unta e si mette in forno a 160° cuocendo per 40 minuti circa. Il frustingo si degusta freddo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: angy81detlefROBERTA