× Procedure per Operatore Socio Sanitario OSS

Tutto quello che sapete su Ictus e Alzheimer

09/10/2013 06:55
Raiden
New Member
New Member
Messaggi: 9
Di più
Autore della discussione
Tutto quello che sapete su Ictus e Alzheimer #100120
Ciao a tutti :)

avrei bisogno di sapere tutto su Ictus e Alzheimer, devo sostenere un colloquio in una rsa che si occupa principalmente di casi psichiatrici....

cosa deve fare l'oss con questo tipo di utenti??? come deve rapportarsi??? insomma tutto quello che un oss dovrebbe sapere :)

grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

09/10/2013 12:29
tity
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 69
Di più
Tutto quello che sapete su Ictus e Alzheimer #100132
L'ictus cerebrale avviene quando una parte più o meno vasta del cervello rimane senza ossigeno ovvero in anossia.
può essere ischemico o emorragico,quello ischemico è dovuto ad un'ostruzione totale o parziale di un'arteria,il sangue non irrora più una zona del cervello ke muore x mancanza di ossigeno.quello emorragico è dovuto invece allo scoppio di un'arteria provocando un'emorragia ke va a comprimere una parte del cervello.
sapendo ke ogni parte del cervello comanda diverse funzioni avremo diverse conseguenze,dall'emiparesi all'afasia.
i sintomi sono:rima labiale deviata,pupille anisocoriche,persita del tono muscolare,confusione spazio-tempo,difficoltà a parlare,non bisogna assolutamente mettere in posizione antishock (altrimenti si aumenta la pressione al cervello) e somministrare ossigeno ad alti flussi.
se il soccorso è tempestivo ed il paziente portato entro 3 ore in una stroke unit i postumi possono essere lievi e si ha nella maggior parte dei casi un recupero più o meno sostanzioso.
è importante non far pesare le incapacità al pz,stimolarlo nel svolgere le azione ke può compiere e a seguire il piano riabilitativo.

l'alzheimer è una demenza degenerativa invalidante con esordio in età geriatrica.è l'unica demenza ke porta alla morte.
la demenza è dovuta ad una distruzione progressiva dei neuroni (uniche cellule ke una volta morte nn si possono rimpiazzare) a causa di una proteina ke si deposita tra essi,fa da collante,inglobando le placche e i grovigli neurofibrillari.diminuiscel'acetilcolina,neurotrasmettitore,compromettendo la comunicazione tra neuroni.
si manifesta inizialmente con una leggera amnesia,ovvero i ricordi a breve termine su avvenimenti tipo cosa si è mangiato o cosa è stato fatto.va via via peggiorando portando alla perdita della memoria a lungo termine,memoria semantica (le conoscenze acquisite),difficoltà a parlare,difficoltà a gestire le cose complesse (gestione dei documenti o del denaro).
seguono poi problematiche comportamentali dovute alla confusione spazio-tempo come il vagabondaggio,allucinazioni,difficoltà alla cura della propria persona (lavarsi,vestirsi,assumere le terapie),sbalzi d'umore,incontinenza,afasia e disfagia.
nell'ultima fase il pz è allettato e spesso assume una posizione fetale.
il pz con alzheimer non si rende assolutamente conto di quello che fa,x cui rimproverarlo è inutile,è necessaria una sorveglianza attenta ed accompagnarli in bagno circa ogni 2 ore per evitare l'incontinenza in luoghi diversi dal bagno.
se il pz è disfagico è importante somministrare cibo semi solido, aggiungere addensante anche all'acqua.
se sono in wandering cercare di tenerli seduti è diffcile,piuttosto vanno fatti camminare un pò e poi tranquillamente portati a sedere.

questo è tutto quello ke so su ictus ed alzheimer tra quello ke ho studiato al corso ed il tirocinio svolto in nucleo alzheimer.

in bocca al lupo x il colloquio!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Discussioni simili

Oggetto della discussioneRilevanzaData ultimo messaggio
quali sono le posizioni che il paziente deve assumere nelle varie problematiche ?2Lunedì, 13 Agosto 2012
Ricerca di un testo che elenca i casi clinici1Venerdì, 04 Maggio 2012
Una cosa che mi fa riflettere..1Mercoledì, 12 Settembre 2012
aspiirazione tracheomizzati1Giovedì, 29 Luglio 2010
Noi OSS possiamo praticare l'aspirazione endotracheale?1Martedì, 20 Maggio 2014
per OSS che lavorano in sala op.e centr. di steril1Domenica, 15 Novembre 2009
Tecniche assistenziali OSS1Mercoledì, 14 Giugno 2017
Riassumiamo la procedura del cambio della biancheria a letto ?1Sabato, 04 Maggio 2013
ma è sicuro che l'oss può fare l'ecg?1Martedì, 07 Maggio 2013
tecniche mobilizzazione1Mercoledì, 15 Giugno 2011
Moderatori: angy81detlefROBERTA