Procedure per Operatore Socio Sanitario OSS

ASSISTENZA A PAZIENTI SOTTOPOSTI A TERAPIA CON RADIOISOTOPI

  • liza
  • Avatar di liza Autore della discussione
  • Offline
  • Moderatore
  • Moderatore
  • Saggio è colui che fa tesoro degli anni passati
Di più
14 Anni 1 Mese fa #21420 da liza
La curioterapia è una modalità terapeutica che comporta la somministrazione in superfice o nella cavità dell'organismo, di materiale radioattivo sigillato (Ra-226, Cs-137, Ir-192, Co-60) ovvero racchiuso in un involucro da cui fuoriescono le radiazioni e non il materiale stesso.
I pazienti trattati emettono radiazioni solo attraverso il corpo.
I pazienti trattati con sorgenti radioattive non sigillate, emettono radiazioni sia attraverso il corpo sia attraverso gli escreti. Pertanto gli operatori devono:

- Limitare il tempo di esposizione
- Aumentare il più possibile la distanza dalla sorgente (paziente o escreti)
- Indossare DPI adeguati al tipo di radiazione
- Contrassegnare tutte le padelle o altri oggetti utilizzati dal paziente trattato onde
ridurre ol rischio di contaminazione
- Indossare DPI adeguati al tipo di radiazioni, anche durante la manipolazione di escreti e
di indumenti venuti a contatto con il paziente
- Nel medicare il paziente manipolare il materiale contaminato da gettare con pinze a manico
lungo
- Raccogliere le urine del paziente in un contenitore piombato
- Fornire al paziente trattato stoviglie a perdere
- In caso do contaminazione,lavare attentamente e a lungo le mani con acqua e sapone


(bibliografia: Procedure di sicurezza nel settore sanitario, manuale ad uso dei lavoratori)

Partecipa anche tu scrivendo nel Forum OSS - Registrati subito!
Leggi il Regolamento
Cambia la tua immagine del Profilo
Non scrivere maiuscolo - Educazione e Rispetto verso tutti - Impariamo insieme e Divertiti!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: angy81detlefROBERTA
Tempo creazione pagina: 0.177 secondi