× Procedure per Operatore Socio Sanitario OSS

Movimentazione del paziente plegico

30/03/2010 02:10
Ninfea
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 841
Di più
Autore della discussione
Movimentazione del paziente plegico #18436
Nella movimentazione di un paziente non autosufficiente, agire da soli o comunque
non riflettendo su quello che si sta per fare può essere pericoloso per il rachide. Infatti
le azioni che si devono compiere devono essere intraprese applicando le corrette
manovre di movimentazione, riflettendo quindi su come creare una buona base di
appoggio e un giusto equilibrio, scomponendo il movimento in più fasi, pensando alle
prese giuste, disponendo correttamente le attrezzature.
Il tipo di manovra più adatta sarà in relazione alle caratteristiche del paziente:
necessita di massima assistenza o deve solo essere stimolata la sua attiva
collaborazione?
Per la scelta del comportamento più idoneo è necessario consultare il piano di
assistenza personalizzata del paziente nel link trovate tutte le informazioni

link

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Discussioni simili

Oggetto della discussioneRilevanzaData ultimo messaggio
Rilevazione del peso del paziente3Domenica, 30 Ottobre 2011
alzata del paziente emiplegico3Mercoledì, 13 Giugno 2012
Gestione e Cambio della sacca di raccolta della stomia2Sabato, 25 Giugno 2016
Applicazione della borsa del ghiaccio2Giovedì, 12 Agosto 2010
Posizione del paziente dopo un clistere2Lunedì, 01 Marzo 2010
Riassumiamo la procedura del cambio della biancheria a letto ?2Sabato, 04 Maggio 2013
febbre e borsa del ghiaccio1Venerdì, 28 Aprile 2017
Pulizia del Cavo Orale1Lunedì, 16 Agosto 2010
Raccolta urine delle 24 ore - Urine 24h1Venerdì, 19 Novembre 2010
La sostituzione e lo svuotamento della sacca da diuresi1Venerdì, 19 Novembre 2010
Moderatori: angy81detlefROBERTA