× Teorie ed evidenze scientifiche

comportamento di un oss verso un utente di alzaimer domiciliare

11/02/2010 17:41
isabella40
New entry
New entry
Messaggi: 46
Di più
Autore della discussione
comportamento di un oss verso un utente di alzaimer domiciliare #15686
ragazzi volevo sapere cortesemente quale e il comportamento che deve seguire un oss nei confronti di un paziente malato di alzaimer in assistenza domiciliare che io nn abbia già aquisito durante il corso di oss.Ringrazio in anticipo chi mi darà delucidazioni in merito.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

11/02/2010 20:16
barby71
Iscritto oro
Iscritto oro
Messaggi: 154
Di più
comportamento di un oss verso un utente di alzaimer domiciliare #15699
Io lavoro con alzhaimer in struttura ma l'approccio risulta a mio avviso essere sempre lo stesso, anche se al domicilio spesso ti trovi con meno aiuti e supporti di altre figure. Sicuramente è importante conoscere attraverso l'aiuto del familiare che lo segue e lo aiuta quotidianamente, le sue abitudini che vanno seguite e non sconvolte xè cambiarle lo porterebbe ad ansietà e anche spesso all'aggressività. Impotante è conoscere il suo vissuto ovvero la sua vita passata e iniziando da quisi cerca di instaurare un dialogo se qs. è ancora possibile perchè a secondo della gravità dell'alzheimer gli interventi si differenziano e + la malattia è in uno stato avanzato più è difficile instaurare un rapporto il + vicino possibile alla realtà in cui stiamo vivendo. Spesso in struttura basandoci sul vissuto cerchiamo anche di coinvolgerli in attività manuali; es.ad una persona che in passato amava dipingere si cercherà di occuparlo in qs. settore. Ora ti ho dato solo delle indicazioni perchè la complessità di qs. malattia comporterebbe un discorso molto + ampio e articolato e sicuramente anche altri oss potranno darti dei suggerimenti.

Partecipa anche tu scrivendo nel Forum OSS - Registrati subito!
Leggi il Regolamento
Cambia la tua immagine del Profilo
Non scrivere maiuscolo - Educazione e Rispetto verso tutti - Impariamo insieme e Divertiti !

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

12/02/2010 03:27
shermall
Iscritto oro
Iscritto oro
Messaggi: 174
Di più
comportamento di un oss verso un utente di alzaimer domiciliare #15719
Oltre alle indispensabili indicazioni della collega ti suggerirei una particolare attenzione alle tecniche di comunicazione che vanno modulate in modo appropriato allo stadio della malattia. In genere bisogna cercare di usare un linguaggio il più possibile semplificato e volgere le frasi al positivo. Dovrai imparare a leggere tra le righe dei loro discorsi perchè spesso le parole da loro usate non corrispondono al linguaggio corrente, nel caso in cui si riferissero ad un oggetto in particolare può esserti d'aiuto per esempio cercare di capirne l'utilizzo. La loro capacità di mantenere l'attenzione è spesso limitata perciò anzichè insistere su una determinata cosa è meglio soprassedere per poi eventualmente riprenderla in un secondo tempo onde evitare che la persona si spazientisca. Può succedere anche che queste persone diventino aggressive, questo può dipendere da molti fattori, alle volte sono gli effetti collaterali di alcune terapie, ma anche da ricordi che affiorano all'improvviso scatenati da un pretesto a te incomprensibile. In questo caso è meglio evitare di entrare in conflitto e non negare le emozioni del malato ma cercare fargli capire che le condividi. Possono avere anche vari tipi di allucinazioni anche in questo caso evitare il contraddittorio. Il problema principale del domicilio sono i pericoli che in una casa si possono verificare, queste persone che non sono più in grado di acquisire mantengono però un loro ruolo che in qualche modo cercano di assolvere creando non pochi problemi in una casa dove ci sono prese di corrente, gas e quant'altro. Diventa molto importante quindi cercare di mettere in atto tutte quelle possibili strategie al fine di evitare possibili guai. Per esempio un operaio probabilmente tornerà con la memoria al suo vecchio lavoro e quindi per lui un coltello potrà diventare un attrezzo da lavoro, in questo caso oltre a mettere sottochiave gli oggetti potenzialmente pericolosi sarà utile far procurare alla famiglia degli attrezzi giocattolo che possono assolvere bene al ruolo con cui la persona malata si identifica. Importante quindi cercare di tenere qeste persone occupate a fare qualcosa in cui si sentono utili e appagate. Negli ultimi stadi della malattia la comunicazione verbale non viene più compresa rimane vitale un mondo di sensazioni ed emozioni. Se nel primo stadio della malattia il contatto fisico non è sempre gradito ora invece questo è una delle tecniche privilegiate insieme alla stimolazioni degli altri sensi. A volte ascoltare una vecchia canzone può risvegliarli anche per pochi istanti dall'isolamento cui sembrano rifugiarsi e che noi fatichiamo a comprendere. Un testo molto bello ed interessante è "Il metodo Validation" di Naomi Fail spiega molto bene la parte della comunicazione e le relative tecniche verbali e non verbali altri suggerimenti per la vita domicilio li puoi trovare rivolgendoti all' Associazione Alzhaimer che proprio per i familiari conviventi ha scritto dei manuali di suggerimenti pratici per la vita quotidiana.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

12/02/2010 12:23
isabella40
New entry
New entry
Messaggi: 46
Di più
Autore della discussione
comportamento di un oss verso un utente di alzaimer domiciliare #15732
ragazzi vi ringrazio dei vostri suggerimenti che metterò in pratica tenendovi comunque agggiornati

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Discussioni simili

Oggetto della discussioneRilevanzaData ultimo messaggio
Tossicodipendenza ruolo degli oss2Domenica, 11 Settembre 2011
oss poco competenti1Venerdì, 11 Ottobre 2013
Le cinque fasi della elaborazione del lutto di Elisabeth Kübler Ross1Mercoledì, 07 Aprile 2010
Anatomia al corso oss1Martedì, 08 Marzo 2011
Esiste un prezziario per l'attività da OSS ?0Martedì, 28 Gennaio 2014
Un OSS può rilevare la Saturazione ?0Sabato, 18 Luglio 2015
Moderatori: angy81detlefROBERTA