legge che toglie le graduatorie?

04/10/2019 00:48
gioggio83
New entry
New entry
Messaggi: 12
Di più
Autore della discussione
legge che toglie le graduatorie? #140144
Scusate ma oggi ho sentito dire che hanno fatto una legge già entrata in vigore, che dice che non si faranno più graduatorie per i concorsi in generale e quindi anche per quelli oss. Cioè per esempio un concorso con due posti, assumono solo due persone e basta senza fare nessuna graduatoria triennale. Ma è possibile una cosa del genere? mi sembra assurdo. Per esempio il concorso che è uscito a Brescia e che è attualmente in corso sarà senza graduatoria? grazie a chi mi risponderà.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

19/01/2020 11:56
AndreaMNZ
Iscritto oro
Iscritto oro
Messaggi: 101
Di più
legge che toglie le graduatorie? #140234
Preoccupato gioggio83,
andiamo a leggere insieme ciò che dice la Legge di Bilancio 2019...

"...stabilisce la regola secondo cui le graduatorie delle procedure concorsuali bandite dopo il 1° gennaio 2019 devono essere utilizzate “esclusivamente per la copertura dei posti messi a concorso” (articolo 1, comma 361 e 365, della legge 145/2018), senza quindi possibilità di assunzione di idonei.

Viene inoltre stabilito il ripristino graduale della validità delle graduatorie esistenti, sino ad ora rinnovate di anno in anno dalle precedenti leggi di bilancio.
A tal fine il comma 362 fissa termini di durata specifici a seconda dell’anno di approvazione della graduatoria, con riferimento agli anni 2010-2018.

Dal 1° gennaio 2019 non risultano quindi più valide le graduatorie dei concorsi approvate prima del 2010.
Le graduatorie approvate dal 1° gennaio 2010 al 31 dicembre 2013 potranno essere utilizzate fino al 30 settembre 2019 solo al ricorrere delle seguenti condizioni:
1. frequenza obbligatoria da parte dei soggetti inseriti nelle graduatorie di corsi di formazione e aggiornamento organizzati da ciascuna amministrazione, nel rispetto dei princìpi di trasparenza, pubblicità ed economicità e utilizzando le risorse disponibili a legislazione vigente;
2. superamento, da parte dei soggetti inseriti nelle graduatorie, di un apposito esame-colloquio diretto a verificarne la perdurante idoneità.

Nessuna condizione di validità è invece prevista per le graduatorie approvate dal 2014, la cui validità è estesa come segue:
• fino al 30 settembre 2019 per le graduatorie approvate nell’anno 2014;
• fino al 31 marzo 2020 per le graduatorie approvate nell’anno 2015;
• fino al 30 settembre 2020 per le graduatorie approvate nell’anno 2016;
• fino al 31 marzo 2021 per le graduatorie approvate nell’anno 2017;
• fino al 31 dicembre 2021 per le graduatorie approvate nell’anno 2018.

Viene confermato il termine di 3 anni, decorrente dalla data di approvazione di ciascuna graduatoria, per la validità delle graduatorie approvate dal 1° gennaio 2019..."


Questa la legge...e cosa ne è scaturito? Che una mia amica, in graduatoria per un concorso del 2013, è stata assunta a tempo indeterminato nel Giugno 2019 dopo aver superato un nuovo esame di idoneità, aver seguito (con obbligo di frequenza) un corso di formazione ed aggiornamento (tenuto dalla stessa azienda ospedaliera che l'ha assunta) ed aver sostenuto un esame finale con valutazione atta a stilare una nuova graduatoria.

Vs. Andrea

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: angy81detlefROBERTA