× Tutto sui corsi oss e osss la cosiddetta terza s ovvero il corso di formazione complementare in assistenza sanitaria per operatore socio sanitario

Corsi oss online

16/12/2010 12:42
susanb
New Member
New Member
Messaggi: 6
Di più
Autore della discussione
Corsi oss online #34408
ciao vorrei sapere si il corso oss online serve per lavorare in ospedale grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

16/12/2010 13:44
ketydimambro
New Member
New Member
Messaggi: 6
Di più
Corsi oss online #34410
ciao, xchè si possono fare i corsi online? fammi sapere grazie.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

16/12/2010 21:39
Maximo
Moderator
Moderator
Messaggi: 2499
Di più
Corsi oss online #34437
I corsi online per Oss sono bufale, non è possibile fare un corso oss in internet e se te lo propongono è un imbroglio che non ti porterà ad avere un attestato di oss.
Leggi bene qui sotto come si diventa oss (in aula naturalmente):

Art. 8. Organizzazione didattica
1. La didattica è strutturata per moduli e per aree disciplinari. Ogni corso comprende i seguenti moduli didattici:
a) un modulo di base;
b) un modulo professionalizzante.

2. I corsi di formazione per operatore socio sanitario avranno durata annuale, per un numero di ore non inferiore a 1000, articolate secondo i seguenti moduli didattici:
- modulo di base: tipo di formazione teorica, numero minimo di ore 200 motivazione orientamento e conoscenze di base.
- modulo professionalizzante: tipo di formazione teorica, numero minimo di ore 250; esercitazioni e stages, numero minimo di ore 100; tirocinio, numero minimo di ore 450.

3. Le regioni e provincie autonome, attesa l'ampia possibilità di utilizzo dell' operatore socio sanitario, possono prevedere, per un più congruo inserimento nei servizi, moduli didattici riferiti a tematiche specifiche sia mirate all'utenza (ospedalizzata, anziana, portatrice di handicap, psichiatrica, con dipendenze patologiche ecc..) sia alla struttura di riferimento (residenza assistita, domicilio, casa di riposo, comunità, ecc.).

4. Oltre al corso di qualificazione di base sono previsti moduli di formazione integrativa, per un massimo di 200 ore di cui 100 di tirocinio; i moduli sono mirati a specifiche utenze e specifici contesti operativi, quali utenti anziani, portatori di handicap, utenti psichiatrici, malati terminali, contesto residenziale, ospedaliero, casa alloggio, RSA, centro diurno, domicilio, ecc. Modulo tematico: tipo di formazione teorica, numero minimo di ore 50.
Tematiche professionali: tipo di formazione esercitazioni/stages, numero minimo di ore 50.
Specifiche: tipo di formazione tirocinio, numero minimo di ore 100.

Art. 9. Moduli didattici integrativi post-base
1. Sono previste misure compensative in tutti i casi in cui la formazione pregressa risulti insufficiente, per la parte sanitaria o per quella sociale.

Art. 10. Materie di insegnamento
1. Le materie di insegnamento, relative ai moduli didattici di cui all'art. 8, sono articolate nelle seguenti aree disciplinari:
a) area socio culturale, istituzionale e legislativa;
b) area psicologica e sociale;
c) area igienico sanitaria;
d) area tecnico operativa.
2. Le materie di insegnamento sono riassunte nell'allegata tabella C, che forma parte integrante del presente decreto.

Art. 11. Tirocinio
1. Tutti i corsi comprendono un tirocinio guidato, presso le strutture ed i servizi nel cui ambito la figura professionale dell' operatore socio sanitario è prevista.

Art. 12. Esame finale e rilascio dell'attestato
1. La frequenza ai corsi è obbligatoria e non possono essere ammessi alle prove di valutazione finale coloro che abbiano superato il tetto massimo di assenze indicato dalla regione o provincia autonoma nel provvedimento istitutivo dei corsi, e comunque non superiore al 10% delle ore complessive.
2. Al termine del corso gli allievi sono sottoposti ad una prova teorica e ad una prova pratica da parte di una apposita commissione d'esame, la cui composizione è individuata dal citato provvedimento regionale e della quale fa parte un esperto designato dall'assessorato regionale alla sanità ed uno dall'assessorato regionale alle politiche sociali.
3. In caso di assenze superiori al 10% delle ore complessive, il corso si considera interrotto e la sua eventuale ripresa nel corso successivo avverrà secondo modalità stabilite dalla struttura didattica.
4. All'allievo che supera le prove, è rilasciato dalle regioni e provincie autonome un attestato di qualifica valido su tutto il territorio nazionale, nelle strutture, attività e servizi sanitari, socio sanitari e socio assistenziali.

Art. 13. Titoli pregressi
1. Spetta alle regioni e province autonome, nel contesto del proprio sistema della formazione, quantificare il credito formativo da attribuirsi a titoli e servizi pregressi, in relazione all'acquisizione dell'attestato di qualifica relativo alla figura professionale di operatore socio sanitario prevedendo misure compensative in tutti i casi in cui la formazione pregressa risulti insufficiente, per la parte sanitaria o per quella sociale rispetto a quella prevista dal presente decreto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Discussioni simili

Oggetto della discussioneRilevanzaData ultimo messaggio
Corsi oss gratuiti vs corsi oss a pagamento3Domenica, 11 Settembre 2011
Tutte le Scuole OSS d'Italia in un unico elenco (era Corsi oss a Ferrara)2Giovedì, 17 Settembre 2009
Corsi oss in tutt'Italia2Venerdì, 25 Maggio 2012
Corsi oss in tutta italia aperti2Martedì, 16 Dicembre 2008
Corsi oss a San Marino2Venerdì, 09 Settembre 2011
Corsi oss da Forma Italia a Lecce2Sabato, 07 Settembre 2019
Corsi oss in Puglia?2Martedì, 07 Marzo 2017
Corsi oss e lavoro2Martedì, 26 Aprile 2011
Corsi OSS in Lombardia, possibilmente gratuiti e/o in zona Monza / Brianza?2Venerdì, 06 Novembre 2009
Corsi oss autorizzati e riconosciuti2Venerdì, 15 Giugno 2012
Moderatori: angy81detlefROBERTA