× Contratti Collettivi Nazionali Lavoratori

FERIE E PERMESSI CCNL SANITA'

16/12/2008 14:24 16/12/2008 14:25 da gracekelli.
gracekelli
Visitatori
Visitatori
Autore della discussione
FERIE E PERMESSI CCNL SANITA' #498
B) B) B) B) FERIE E FESTIVITA'
A) Dipendenti assunti con contratto a tempo indeterminato da più di 3 anni
Orario settimanale di lavoro articolato su 6 gg.:Durata delle ferie: 32 gg. (comprensivi di 2 gg. festività soppresse) + 4 gg. festività soppresse ai sensi della Legge n. 937/77. La ricorrenza del S. Patrono e' festiva se ricadente in giorno lavorativo.

Orario settimanale di lavoro articolato su 5 qq.:(sabato non lavorativo)
Durata delle ferie: 28 gg. (comprensivi di 2 gg. festività soppresse) + 4 gg. festività soppresse ai sensi della Legge n. 937/77. La decorrenza del S. Patrono e' festiva se ricadente in giorno lavorativo.

B)I Dipendenti assunti per il 1° triennio
Orario settimanale di lavoro articolato su 6 gg.:
Durata delle ferie: 30 gg. (comprensivi di 2 gg. festività soppresse) + 4 gg. festività soppresse ai sensi della Legge n. 937/77. La ricorrenza del S. Patrono e' festiva se ricadente in giorno lavorativo.

Orario settimanale di lavoro articolato su 5 gg.:(sabato non lavorativo)
Durata delle ferie: 26gg. (comprensivi di 2 gg. festività soppresse) + 4 gg. festività soppresse ai sensi della Legge n. 937/77. La ricorrenza del S. Patrono e' festiva se ricadente in giorno lavorativo.

C) Anno di assunzione o cessazione del dipendente dal servizio:Durata ferie in proporzione dei 12° di servizio prestato.

Modalità di fruizione
nel corso di ciascun anno solare compatibilmente con le oggettive esigenze di servizio, assicurando al dipendente che ne faccia richiesta il godimento di 15 gg. continuativi di ferie dal 1 giugno - 30 settembre. Le ferie non godute nel corso dell'anno, per esigenze indifferibili di servizio, dovranno essere fruite entro il 1° semestre dell'anno successivo. Il dipendente dovrà fruire delle ferie residue non godute al 31 dicembre entro il 1° semestre dell'anno successivo a quello di spettanza, per motivate esigenze personali e compatibilmente con le esigenze di servizio.

Interruzione o sospensione delle ferie
Per motivi di servizio: al dipendente spettano il rimborso delle spese documentate per il viaggio di rientro in sede e per quello di eventuale ritorno al luogo di villeggiatura + indennità di missione per la durata dei viaggi medesimi + rimborso spese anticipate e documentate per il periodo di ferie non goduto.

Sospensione delle ferie
Per malattia: che si sia protratta più di 3 gg. o che abbia dato luogo a ricovero ospedaliero, adeguatamente e debitamente documentata. Il dipendente deve porre l'Amministrazione in grado di accertare la malattia con tempestiva informazione.

Rapporto malattia/ferie
Le assenze per malattia non riducono il periodo di ferie spettanti anche se tali assenze si sono protratte per l'intero anno solare.

Diritto alle ferie monetizzazione
Le ferie sono un diritto irrinunciabile del dipendente e non monetizzabili, ma qualora all'atto della cessazione del rapporto di lavoro le ferie spettanti a tale data non siano state fruite per esigenze di servizio, l'Amministrazione per comprovati motivi e con il nullaosta scritto del Responsabile della unità operativa può procedere al pagamento sostitutivo delle stesse.

Il personale a tempo determinato può fruire delle ferie in misura proporziona e al servizio prestato.

PERMESSI RETRIBUITI

Il nuovo istituto dei Permessi Retribuiti e' entrato in vigore dal 01/01/1996.
Per il personale Medico - Sanitario – Amministrativo – Tecnico e Professionale, tale normativa si applica dal 6.12.1996.

A domanda del dipendente a tempo indeterminato sono concessi se debitamente documentati i seguenti permessi retribuiti:

gg. 8 per anno: partecipazione a concorsi ed esami ¬per i soli giorni di svolgimento delle prove - o per aggiornamento professionale facoltativo comunque connesso all'attività' di servizio.

gg. 3 consecutivi per evento: lutti per coniuge, convivente, parenti entro il 2° grado (genitori, figli, nonni, fratelli o sorelle) ed affini entro il 1° grado (suoceri).

A domanda del dipendente possono essere concessi:
(facoltà dell'Amministrazione e non diritto del dipendente).

gg. 3 nell'anno: per particolari motivi personali o familiari debitamente documentati, compresa la nascita di figli.

Diritto del dipendente: gg. 15 consecutivi in occasione di matrimonio.

I permessi di cui sopra possono essere fruiti cumulativamente nell'anno solare, non riducono le ferie e sono valutati agli effetti dell'anzianità' di servizio. Al dipendente che ne usufruisce spetta l'intera retribuzione nonché il trattamento accessorio fisso e continuativo.

I permessi (3 giorni il mese) previsti dall'art. 33, commi 2 e 3, legge 104/1992 (Legge quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e diritti delle persone handicappate) nonché i permessi retribuiti (es. 150 ore, comparizione in Tribunale, donazione sangue, ecc.) non sono computati ai fini del raggiungimento del limite fissato per i sopramenzionati permessi e non riducono le ferie.

Le Amministrazioni inoltre favoriscono la partecipazione del personale alle attività delle Associazioni di volontariato e Protezione Civile mediante idonea articolazione degli orari di lavoro.

Al personale a tempo determinato possono essere concessi permessi non retribuiti fino ad un massimo di 10 gg. salvo il caso di matrimonio ¬in cui vengono concessi 15 gg. consecutivi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

29/12/2008 21:26 05/04/2009 03:31 da detlef.
gracekelli
Visitatori
Visitatori
Autore della discussione
FERIE E PERMESSI CCNL SANITA' #562
evviva!!!!!!!!!! ho trovato la tabella che tanto ho cercato

www.operatoresociosanitario.net/Download...nale-dipendente.html
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

30/12/2008 09:09
detlef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1362
Di più
FERIE E PERMESSI CCNL SANITA' #564
gracekelli sei una grande :cheer: grazie mille ottimo ;)

Partecipa anche tu scrivendo nel Forum OSS - Registrati subito!
Leggi il Regolamento
Cambia la tua immagine del Profilo
Non scrivere maiuscolo - Educazione e Rispetto verso tutti - Impariamo insieme e Divertiti!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

31/12/2008 00:41
steve
Visitatori
Visitatori
FERIE E PERMESSI CCNL SANITA' #568
Come faremmo senza di te!!! grazie e a presto :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

31/12/2008 00:49
steve
Visitatori
Visitatori
FERIE E PERMESSI CCNL SANITA' #569
Vi invito a dare un occhiata al pdf pubblicato da gracekelli. In particolare di vedere i "diritti" spettanti al personale a tempo determinato.
A QUANDO UNA RIVOLUZIONE? :angry:
RIFLETTIAMO!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

17/01/2009 15:15 04/05/2009 15:13 da detlef.
Elisa
Iscritto+
Iscritto+
Messaggi: 68
Di più
FERIE E PERMESSI CCNL SANITA' #644
E' vero ci vorrebbe una bella Rivoluzione!!!
Noi come dipendenti nelle coop. non abbiamo nessun diritto, pensate che ho lavorato in un noto ospedale di Torino dove mi avevano inserito in turni massacranti, in una settimana di continuo: 4 notti, 2 pom,2 matt paga: 600 euro al mese. Per non parlare in una casa di riposo dove come oss la notte bisognava stirare, pulire e sbrinare il frigo!!! Cosa ancora più grave... per turno 2 oss con 40 allettati e non collaboranti da alzare da sola!!! Poi si parla tanto di prevenzione nei confronti del malato e dell'oss... io quando ero stata assunta sia per una coop. che per l'agenzia interinale non mi hanno fatto nessuna visita medica, nè le analisi del sangue!
Mentre i dipendenti dell'asl prima di essere assunti e una volta assunti fanno visite periodiche e analisi del sangue. Io non ho accettato di lavorare in queste condizioni... sono profondamente demoralizzata e vorrei iscrivermi a qualche associazione, c'è qualcuno di voi di Torino o zone vicine che vuole lottare insieme a me, per avere diritti e sicurezza sul posto di lavoro???
ciaoooo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

16/12/2010 17:36
RITAX
Iscritto oro+
Iscritto oro+
Messaggi: 226
Di più
FERIE E PERMESSI CCNL SANITA' #34426
mi chiedevo se i 3 giorni di lutto(per un parente stretto) spettano anche al personale a tempo determinato presso un'azienda ospedaliera?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

02/09/2011 19:42
alfaromy86
Iscritto oro
Iscritto oro
Messaggi: 196
Di più
FERIE E PERMESSI CCNL SANITA' #50377
quindi, io lavoro in una casa protetta a tempo indeterminato.. ho dunque il diritto di andarea fae concorsi? e bisogna apportarlo all'azienda in cui lavoro che vado a fare un concorso? e come?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Discussioni simili

Oggetto della discussioneRilevanzaData ultimo messaggio
RINNOVO CCNL a quando???1Venerdì, 29 Aprile 2011
CCNL SSN QUADRIENNIO 06-09 E BIENNIO 06-071Venerdì, 08 Agosto 2008
CCNL AGIDAE1Venerdì, 08 Agosto 2008
Contratto UNEBA - CCNL1Domenica, 03 Giugno 2012
CCNL Sanità Accordo di Luglio 2009 parte economica1Martedì, 21 Settembre 2010
news su CCNL cooperative1Giovedì, 14 Ottobre 2010
CCNL Livello d1 d2 ?1Sabato, 02 Febbraio 2013
indennità oss. art. 86 CCNL 2016-20181Lunedì, 02 Luglio 2018
CCNL - OSSS1Mercoledì, 06 Febbraio 2013
CCNL Enti Locali1Venerdì, 01 Giugno 2012
Moderatori: angy81detlefROBERTA