Selezione OSS Azienda Ospedaliera Brotzu

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE
REGIONE SARDEGNA
AZIENDA OSPEDALIERA “G. BROTZU” DI CAGLIARI

In esecuzione della Delibera del Commissario Straordinario dell’Azienda Ospedaliera G. Brotzu di Cagliari n. 637 del 22/04//2020 ai sensi del D.P.R. n.220/2001, è indetta
SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI PER LA COPERTURA DETERMINATO DI POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO-CATEGORIA B LIVELLO SUPER.

Per partecipare alla procedura di cui sopra è necessario effettuare obbligatoriamente, come nel dettaglio specificato all'Art . 3 del presente bando, l'iscrizione on fine sul Sito

https://aobrotzu.iscrizioneconcorsi .it

L'utilizzo di modalità diverse comporterà l'esclusione del candidato dalla procedura

La presente pubblica selezione è disciplinata dalle norme di cui al D.lgs. 30 dicembre1992 n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni, al D.P.R. 9 maggio 1994 n. 487, al D.lgs. 30 marzo 2001 n. 165, al D.P.R. 27 marzo 2001 n. 220 e, in quanto applicabili.

ART.1
REQUISITI GENERALI E SPECIFICI DI AMMISSIONE

Possono partecipare alla selezione coloro che, alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione della domanda , siano in possesso dei requisiti di ammissione di seguito elencati:
REQUISITI GENERALI 1) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti , o cittadinanza di uno dei paesi dell'Unione Europea;
Possono partecipare anche i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di • protezione sussidiaria (art. 38, commi 1 e 3-bis del D.Lgs. n. 164/2001 come modificato dall'art. 7 comma 1, L. 06/08/2013).
I cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea e degli altri Stati devono possedere i seguenti requisiti:
- godere dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;
- essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica Italiana;
- avere adeguata conoscenza della lingua italiana.
2) godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere agli impieghi coloro che sono stati esclusi dall'elettorato politico attivo;
3) non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l'impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
4) assenza di condanne penali che comportino l'interdizione dai pubblici uffici o di condanne che, se intercorse in costanza di rapporto di lavoro, possano determinare il licenziamento ai sensi di quanto previsto dai Contratti Collettivi Nazionali di riferimento e dalla normativa vigente;
5) aver assolto agli obblighi di leva (per i soli candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre1985);
6) idoneità fisica all'impiego. L'accertamento dell'idoneità fisica all'impiego, con la osservanza delle norme in tema di categorie protette, viene effettuata a cura dell'Azienda prima dell'immissione in servizio.
La partecipazione alla selezione non è soggetta a limiti d'età ai sensi dell'art. 3, comma 6, Legge 127 del 15.05.1997, a norma dell'art. 7 e dell'art. 61 D. Lgs. n. 29 /93 e L. 125/1991 è garantita parità e pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro ed al relativo trattamento sul lavoro.
Il candidato deve altresì dichiarare la presenza di eventuali procedimenti penali in corso.

REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE

Requisiti per l'ammissione:
a) possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
b) possesso del titolo specifico di OPERATORE SOCIO SANITARIO, conseguito a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale, previsto dagli articoli 7 e 8 dell’accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro della solidarietà sociale e le regioni e province autonome cui al provvedimento del 22/02/2001 (pubblicato sulla G.U. n. 91 del 19/04/2001)
I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione delle domande di ammissione alla presente selezione.
I candidati in possesso dei titoli sopraelencati o di altro titolo accademico equivalente, rilasciato da un Paese dell’Unione Europea, possono essere ammessi a partecipare al concorso purché i suddetti titoli siano equiparati con D.P.C.M., ai sensi dell’art. 38, c. 3 del D.Lgs.vo 165/2001.
Sarà cura del candidato dimostrare la suddetta equiparazione mediante l’indicazione, da rendersi direttamente nella domanda di partecipazione, degli estremi del documento che la riconosca.

ART. 2 ESCLUSIONI

Costituiscono cause di esclusione dalla presente procedura selettiva:

  • l'utilizzo di modalità di iscrizione a selezione diverse da quella indicata nel presente bando;
  • il mancato inoltro informatico della domanda firmata (secondo le istruzioni operative del bando);
  • il mancato possesso di uno o più dei requisiti di cui all'art. 1 - requisiti generali e specifici del presente bando;
  • il mancato riconoscimento di equipollenza del titolo di studio conseguito all' estero;
  • il mancato rispetto del termine di scadenza indicato all'art. 3 del presente avviso;
  • il mancato rispetto delle modalità indicate nel presente bando.

ART. 3 PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere - a pena di esclusione –
PRODOTTA ESCLUSIVAMENTE TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA, presente nel sito https://aobrotzu.iscrizioneconcorsi.it/
Il termine per la presentazione delle domande scadrà il 15°giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso per estratto sul sito internet www.aobrotzu.it ALBO PRETORIO –SEZIONE CONCORSI E SELEZIONI
Il termine sopra indicato è perentorio.
La procedura informatica per la presentazione delle domande sarà attiva a partire dal giorno di pubblicazione sul sito AO Brotzu www.aobrotzu.it, alla Sezione "Bandi di concorso e selezioni", e verrà automaticamente disattivata alle ore 23:59:59 del giorno di scadenza.
Pertanto, dopo tale termine, non sarà più possibile effettuare la compilazione online della domanda di partecipazione e non sarà ammessa la produzione di altri titoli o documenti a corredo della domanda e non sarà più possibile effettuare rettifiche o aggiunte.
Saranno esclusi dalla selezione i candidati le cui domande non siano state inviate secondo le modalità di seguito indicate.
La compilazione della domanda potrà essere effettuata previa registrazione sul sito aziendale 24 ore su 24 - salvo momentanee interruzioni per manutenzione del sito- da computer collegato alla rete internet e dotato di un browser di navigazione aggiornato tra quelli di maggiore diffusione (ad esempio Chrome, Explorer, Firefox, Safari) che supporti ed abbia abilitati JavaScript e Cookie.
La compatibilità con i dispositivi mobili (smartphone, tablet) non è garantita e se ne sconsiglia l'utilizzo per la compilazione.
Si consiglia di effettuare la registrazione e la compilazione della domanda per tempo.

PROCEDURA DI REGISTRAZIONE ON LINE NEL SITO AZIENDALE

  • Collegarsi al sito internet: https://aobrotzu.iscrizioneconcorsi.it/
  • Cliccare su "pagina di registrazione" ed inserire i dati richiesti dal "form".

Fare attenzione al corretto inserimento della e-mail (non deve essere usato un indirizzo PEC, non devono essere utilizzati indirizzi generici o condivisi, deve essere indicata esclusivamente una e-mail personale).
In seguito a tale operazione il programma invierà una e-mail al candidato con le credenziali provvisorie (Username e Password) di accesso al sistema di iscrizione ai concorsi on-line (attenzione l'invio non è immediato quindi registrarsi per tempo).
Una volta ricevuta la mail collegarsi al link indicato nella stessa per modificare la password provvisoria con una password segreta e definitiva a scelta del candidato che dovrà essere conservata per gli accessi successivi al primo, attendere poi qualche secondo per essere automaticamente reindirizzati.

ISCRIZIONE ON LINE ALLA PUBBLICA SELEZIONE

Dopo aver inserito Username e Password definitiva selezionare la voce di menù "Concorsi", per accedere alla schermata dei concorsi disponibili.
- Cliccare l'icona "Iscriviti" corrispondente al concorso/avviso al quale intende partecipare.
Il candidato accede alla schermata di inserimento della domanda, dove deve dichiarare il POSSESSO DEI REQUISITI GENERALI E SPECIFICI richiesti per l'ammissione alla selezione.
Si inizia dalla scheda "ANAGRAFICA", che deve essere compilata in tutte le sue parti e dove va allegata la scansione del documento di identità fronte e retro, cliccando il bottone "aggiungi documento" (dimensione massima 1 MB).
Per iniziare e rendere attivi i campi da compilare CLICCARE IL TASTO/ICONA "COMPILA" POSTA NELLA PARTE SUPERIORE DELLA SCHERMATA ed al termine dell'inserimento, confermare cliccando il tasto in basso "Salva";
Oltre alla sezione ANAGRAFICA, REQUISITI GENERICI, REQUISITI SPECIFICI ed eventuali PREFERENZE a parità di punteggio e RISERVE, al fine dell'effettuazione della valutazione dei titoli, il candidato dovrà compilare ESCLUSIVAMENTE le sezioni, di seguito riportate:

  • TITOLI ACCADEMICIE DI STUDIO
  • SERVIZI PRESSO ASL/PA COME DIPENDENTE
  • ALTRE ESPERIENZE PRESSO ASL/PA
  • SERVIZI PRESSO PRIVATI, CONVENZIONATI, ACCREDITATI
  • SERVIZI PRESSO COOPERATIVE, AGENZIE DI LAVORO INTERINALE
  • ARTICOLI E PUBBLICAZIONI
  • DOCENTE/RELATORE A CORSI, CONVEGNI...
  • PARTECIPANTE A CORSI, CONVEGNI...

elencate sul lato sinistro dello schermo che una volta compilate risulteranno spuntate in verde, con riportato al lato il numero delle dichiarazioni rese di seguito indicate.
Le sezioni possono essere compilate in più momenti, in quanto è possibile accedere a quanto caricato ed aggiungere / correggere / cancellare i dati, fino a quando non si conclude la compilazione cliccando su "Conferma ed invio".
Si sottolinea che tutte le informazioni /dichiarazioni rese nelle sezioni suindicate, dovranno essere indicate in modo preciso ed esaustivo in quanto si tratta di dati sui quali verrà effettuata la verifica del possesso dei requisiti per la partecipazione alla selezione, degli eventuali titoli di preferenza a parità di punteggio, nonché la valutazione dei servizi resi in strutture pubbliche o private.
Si tratta di dichiarazioni rese sotto la propria personale responsabilità e dai sensi del D.P.R. 28.12.2000, n. 445.
I rapporti di lavoro/attività professionali in corso possono essere autocertificati limitatamente alla data in cui viene compilata la domanda (quindi, in caso di servizi ancora incorso, nel campo corrispondente alla data di fine rapporto il candidato deve inserire la data di compilazione della domanda).
ATTENZIONE per alcune tipologie di titoli è possibile ed è necessario, al fine dell'accettazione della domanda e della eventuale valutazione, effettuare la scansione dei documenti ed effettuare l'upload (termine con cui si indica l'azione di trasferimento di un file dal proprio PC su un web server) direttamente nel format online.

 

I documenti che devono essere necessariamente allegati - scansione ed upload – a pena di esclusione o mancata valutazione sono i seguenti:

  • documento di identità valido;
  • documenti comprovanti i requisiti di cui all'art. 1 del presente bando, che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare alla presente selezione (permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o la titolarità dello status di rifugiato, ovvero dello status di protezione sussidiaria);
  • eventuale Decreto Ministeriale di riconoscimento del titolo di studio valido per l’ammissione, se conseguito all'estero;
  • copia completa della domanda prodotta tramite questo portale debitamente FIRMATA in forma autografa. Si precisa che la domanda allegata deve riportare tutte le pagine di cui è composta (e non solo l’ultima con la firma) e deve essere priva della della scritta FACSIMILE);
  • eventuale Decreto Ministeriale di equiparazione dei titoli di servizio svolto all'estero (da inserire nella pagina "Servizio presso ASL/PA come dipendente");
  • ricevuta di versamento del contributo di segreteria (Legge 24 novembre 2000, n. 340) pari ad €9,00# euro (nove/euro) effettuati c/o Tesoriere BANCO DI SARDEGNA Ag. N. 11 – P.le Ricchi, 1 Cagliari -IBAN IT46C0101504800000070188763 intestato all’Azienda Ospedaliera G. Brotzu di Cagliari indicando nella causale "ID cognome e nome”

Il contributo non potrà in nessun caso essere rimborsato, anche in ipotesi di revoca della presente procedura.
La ricevuta del pagamento effettuato dovrà essere scansionata ed allegata alla domanda telematica di partecipazione.
Nei casi sopra indicati effettuare la scannerizzazione dei documenti e l'upload cliccando il bottone "aggiungi allegato", ponendo attenzione alla dimensione massima richiesta nel format.
Consigliamo la lettura degli ultimi capitoli del manuale di istruzioni (disponibile nelle sezioni di sinistra delle pagine web del sito) per eventuali indicazioni riguardo la modalità di unione di più file in uno unico di più pagine, la conversione in formato pdf e la riduzione di dimensioni.
Vanno allegati esclusivamente i documenti richiesti esplicitamente dal format, eventuali documenti allegati diversi da quelli specificatamente richiesti non verranno presi in considerazione.

INVIO DELLA DOMANDA

Terminata la compilazione delle sezioni cliccare su "Conferma ed invio". Dopo avere reso le dichiarazioni finali e confermato sarà possibile stampare la domanda definitiva (priva della scritta facsimile) tramite la funzione "STAMPA DOMANDA".
ATTENZIONE a seguito della conferma, la domanda risulterà bloccata e sarà inibita qualsiasi altra modifica e integrazione, prestare quindi attenzione. Il candidato deve obbligatoriamente procedere allo scarico della domanda, alla sua firma e successivo upload cliccando il bottone "Allega la domanda firmata".
Solo al termine di quest'ultima operazione comparirà il bottone "Invia l’iscrizione" che va cliccato per inviare definitivamente la domanda. Il candidato riceverà una e-mail di conferma iscrizione con allegata la copia della domanda.
NOTA BENE Il candidato potrà comunque modificare ed integrare la domanda inviata tramite l'opzione ANNULLA DOMANDA. Tale attività comporta l'annullamento della domanda presentata con conseguente perdita di validità della ricevuta di avvenuta compilazione.
Il mancato inoltro informatico della domanda firmata, determina l'automatica esclusione del candidato dalla selezione di cui trattasi.
Ai sensi dell'art. 71 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445 e s.m.i., l'Amministrazione procederà ad idonei controlli e verifiche, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni rese nel format.
Qualora emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti in seguito al provvedimento emanato, sulla base della dichiarazione non veritiera. Salvo ogni ulteriore provvedimento di legge.
Non verranno presi in considerazione eventuali documentazioni/integrazioni inviate con modalità diversa da quelle previste dal seguente bando (anche se inviate tramite raccomandata o tramite PEC).

TICKET DI ASSISTENZA

Le richieste di assistenza possono essere avanzate tramite l'apposita funzione disponibile alla voce di menù "RICHIEDI ASSISTENZA" sempre presente nella sezione di sinistra della pagina web.
Non sarà possibile garantire l'assistenza nei 2 giorni antecedenti la data di scadenza della selezione.
Si raccomanda ai candidati di leggere attentamente il "MANUALE ISTRUZIONI" per l'uso della procedura di cui sopra, disponibile nel pannello di sinistra delle varie pagine di cui si compone il sito web e nella homepage.
I quesiti che possono essere facilmente risolti mediante lettura del manuale di istruzioni o mediante le indicazioni presenti nel presente bando non saranno oggetto di risposta tramite ticket.

ART. 4 VARIAZIONE DI DOMICILIO O RECAPITO

Il candidato si impegna a comunicare eventuali intervenute variazioni di domicilio o del recapito indicato nella domanda, ed altresì dell'indirizzo PEC, al seguente indirizzo posta elettronica certificata: concorsi.selezione@pec .aobrotzu.it
Si comunica che ogni comunicazione afferente alla selezione verrà trasmessa al candidato, se indicato nella domanda, all'indirizzo PEC.
Solo in caso di mancata indicazione dell'indirizzo PEC la comunicazione verrà, ad ogni effetto, inviata al domicilio o al recapito indicato nella domanda dal candidato.
L'Amministrazione declina sin d'ora ogni responsabilità per dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte degli aspiranti, o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, o per eventuali disguidi postali, telegrafici, telematici non imputabili a colpa dell'Amministrazione stessa o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.
Nel caso di variazione dell'indirizzo di posta certificata, l'Azienda non risponderà se la comunicazione non risulterà esatta.
Per la valutazione dei titoli, si avranno a disposizione 40 punti per i titoli;così ripartiti:
a) titoli di carriera punti 20
b) titoli accademici e di studio punti 4
c) pubblicazioni e titoli scientifici punti 4
d) curriculum formativo e professionale punti 12
Per la valutazione dei titoli di carriera, dei titoli accademici e di studio, delle pubblicazioni e titoli scientifici e del curriculum formativo e professionale, ci si atterrà ai principi stabiliti dall’art. 11 del DPR 220/01 (Regolamento recante la disciplina concorsuale per il personale non dirigenziale del SSN), dal DPR 445/00 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamenti in materia di documentazione amministrativa) , nonché dai criteri generali stabiliti dal presente bando di concorso.

ART. 5 VALUTAZIONE DEL SERVIZIO PRESTATO ALL’ESTERO O PRESSO ORGANISMI INTERNAZIONALI (ART. 22 DEL DPR 220/01)

Il servizio prestato all’estero dai cittadini degli stati membro dell’ Unione Europea nelle istituzioni e fondazioni sanitarie pubbliche e private senza scopo di lucro, sarà equiparabile a quello prestato dal personale del ruolo sanitario e valutato con i punteggi previsti per il corrispondente servizio di ruolo prestato nel territorio nazionale, se riconosciuto ai sensi della legge 10 luglio 1960 n. 735
Detto riconoscimento potrà essere richiesto e quindi rilasciato:
- dal Ministero della salute, per i cittadini che risiedono in una regione a Statuto speciale, in una Provincia Autonoma (escluso la Regione Autonoma Valle d’Aosta) o all’estero (iscrizione albo AIRE).
- alla Regione di residenza, per coloro che risiedono nelle regioni a Statuto ordinario( D.Lgs.n.112/1998).
Con le medesime modalità, ai fini della valutazione del titolo, dovrà essere richiesto il riconoscimento del servizio prestato presso organismi internazionali.

ART. 6 TITOLI VALUTABILI E PUNTEGGI

Titoli di carriera (max punti 20):
Nella valutazione dei titoli di carriera saranno applicate le disposizioni contenute nell’art. 11 del DPR 220/2001.
I titoli di carriera sono valutabili se trattasi di servizio reso presso le unità sanitarie locali, le aziende ospedaliere, gli enti di cui all’art. 21 e 22 del DPR 220/01 e presso altre Pubbliche Amministrazioni nel profilo professionale a concorso o in qualifiche corrispondenti
Titoli di carriera (Punti x anno)
Servizio prestato nel profilo professionale a concorso (OSS) o in qualifiche corrispondenti in altra P.A. 1.200
Servizio prestato nel profilo della categoria immediatamente inferiore a quella a concorso (OTA/OSA) o in qualifiche corrispondenti in altra P.A. Non saranno valutati i servizi prestati nel profilo di ausiliario socio sanitario o economale. 0.600
Effettivo Servizio Militare/richiamo alle armi/ferma volontaria e rafferma con mansioni riconducibile al profilo a concorso 1.200 Effettivo Servizio Militare/richiamo alle armi/ferma volontaria e rafferma con mansioni non riconducibile al profilo a concorso 0.300
Servizi part-time: da valutare in proporzione all’orario previsto dal contratto (36h) se non specificato orario, da calcolare sulla base di 12 ore /sett.
Titoli accademici e di studio (max punti 4):
Nella valutazione dei titoli accademici e di studio saranno applicate le disposizioni contenute nell’art. 11 lettera b) del DPR 220/01;
• Saranno valutati titoli/diplomi per l’esercizio di attività comprese nel ruolo sanitario e sociale rilasciati da strutture del SSN, Università, Scuole pubbliche
• Non saranno oggetto di valutazione i titoli/diplomi che non abbiano attinenza con il profilo professionale da conferire.

Pubblicazioni (max punti4):
A ciascuna pubblicazione potrà essere attribuito, in relazione alle peculiarità della stessa, uno dei punteggi massimi sotto elencati
Esposizione di dati e casistiche NON adeguatamente avvalorate ed interpretate PUNTI 0,050
Lavori a contenuto solamente compilativo/divulgativo PUNTI 0,050
Esposizione di dati e casistiche adeguatamente avvalorate ed interpretate PUNTI 0,100
Lavori a contenuto attesti originalità della produzione Scientifica PUNTI 0,250
Monografie di alta originalità PUNTI 0,500
I punteggi di cui sopra potranno essere incrementati in relazione alla rilevanza della rivista su cui è avvenuta la pubblicazione, al carattere più o meno continuativo dell’attività di pubblicazione e all’attualità della stessa.

Curriculum (max punti 12):
Nel curriculum formativo e professionale sono valutate le attività professionali e di studio non riferibili a titoli già valutati nelle precedenti categorie.
ATTIVITA’ PROFESSIONALE
Saranno oggetto di valutazione le attività professionali di seguito riportate prestate esclusivamente nei profili professionali indicati (Oss, Ota, Osa, Adest, Assistente persone con handicap, Assistente geriatrico) ritenuti idonei ad evidenziare il livello professionale acquisito in relazione al posto da conferire
Tipologia (Punti)
Servizio prestato presso Strutture Private con rapporto di dipendenza (36h/sett.) nel profilo di OSS (fac simile – modulo C) 0.600 per anno
Servizio prestato presso Strutture Private con rapporto di dipendenza (36h/sett.) nel profilo professionale della categoria inferiore (esclusivamente OTA / OSA / ADEST / Assistente persone con handicap Assistente geriatrico) (fac simile – modulo C) 0.300 per anno
Servizio prestato presso Struttura Pubbliche in qualità di dipendente di Agenzie Interinali (struttura privata) nel profilo di OSS (36h/sett.) (fac simile – modulo D) 0.700 per anno
Attività prestata presso Strutture Private con rapporto in regime di collaborazione coordinata e continuativa ovvero in regime di libera professione nel profilo di OSS (fac simile – modulo E) 0.400 per anno
Attività prestata presso Strutture Private con rapporto in regime di collaborazione coordinata e continuativa; ovvero in regime di libera professione nel profilo professionale della categoria inferiore (esclusivamente OTA / OSA / ADEST/ Assistente persone con handicap Assistente geriatrico) (fac simile – modulo E) 0.200 per anno
Attività prestata presso Strutture Pubblica con rapporto in regime di collaborazione coordinata e continuativa ovvero in regime di libera professione nel profilo di OSS (fac simile – modulo E) 0.500 per anno
Attività prestata presso Strutture Pubblica con rapporto in regime di collaborazione coordinata e continuativa ovvero in regime di libera professione nel profilo professionale della categoria inferiore (esclusivamente OTA / OSA / ADEST Assistente persone con handicap Assistente geriatrico) (fac simile – modulo E) 0.250 per anno
Non saranno valutati i servizi prestati nei profili di ausiliario socio sanitario o economale o di inserviente etc.

ART.7 FORMAZIONE ED APPROVAZIONE GRADUATORIA

Al termine delle operazioni di valutazione, sulla scorta dei punteggi riportati da ciascun candidato verrà formula la graduatoria finale, il cui esito verrà pubblicato sul sito aziendale www.aobrotzu.it/ sezione CONCORSI E SELEZIONI - ESITI
Il provvedimento di approvazione della graduatoria sarà pubblicato sul sito aziendale www.aobrotzu.it/ sezione CONCORSI E SELEZIONI - ESITI
Le comunicazioni in ordine all'esito della procedura selettiva saranno date ai candidati esclusivamente mediante la pubblicazione della graduatoria finale di merito nel sito web aziendale www.aobrotzu.it sezione Bandi di Concorso e Selezioni.

ART. 8 ASSUNZIONE DEGLI IDONEI

Ferma restando la facoltà dell’Azienda Ospedaliere G. Brotzu di assumere gli idonei della selezione nell'arco del triennio di validità della graduatoria, ai fini della stipula del contratto individuale a tempo pieno determinato, i candidati utilmente collocati in graduatoria saranno invitati dall'AOB a presentarsi, entro il termine che si provvederà ad assegnare a pena di decadenza dei diritti conseguenti alla partecipazione alla selezione, fatti salvi giustificati e comprovati motivi oggettivi.
Scaduto inutilmente il termine assegnato l'Amministrazione non darà luogo alla stipula del contratto. L'AOB provvederà all'accertamento dell'idoneità fisica alla mansione specifica secondo quanto stabilito dalla normativa vigente.
L'AOB verificata la sussistenza dei requisiti, procederà alla stipula del contratto nel quale sarà indicata la data della presa di servizio e la sede di destinazione . Gli effetti economici decorreranno dalla data di effettiva presa di servizio.

ART.9 DATI PERSONALI E TUTELA DELLA PRIVACY

Al fine di dar esecuzione alla procedura selettiva sono richiesti ai candidati dati anagrafici e di stato personale nonché quelli relativi al curriculum scolastico e professionale.
Tali dati sono finalizzati a consentire lo svolgimento della procedura concorsuale, ad attribuire ai candidati i punteggi spettanti per i titoli e formulare la graduatoria. Il trattamento dei dati sarà effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici ed automatizzati e comunque mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza.
Il D.Lgs. 196/03 come modificato dal D. Lgs. 101 del 10 agosto 2018 che ha recepito il Regolamento (Ue) 2016/679 - aggiornato con rettifiche pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea 127 del 23 maggio 2018 stabiliscono i diritti dei candidati in materia di tutela rispetto al trattamento dei dati personali. Qualora il candidato non sia disponibile a fornire i dati e la documentazione richiesta dal presente bando, non si potrà dar luogo al processo selettivo nei suoi confronti.

ART. 10 DISPOSIZIONI FINALI

Con la sottoscrizione della domanda di partecipazione alla selezione il candidato accetta integralmente, senza riserve o eccezioni, il contenuto di tutti gli articoli di cui si compone il presente bando, che dichiara di ben conoscere ed altresì accetta tutte le prescrizioni e precisazioni ivi contenute, nonché quelle che attualmente disciplinano o integrano lo stato giuridico ed economico del personale.
Ai sensi del D.Lgs. 196/03 come modificato dal D.Lgs. 101 del 10 agosto 2018 che ha recepito il Regolamento (Ue) 2016/679 -, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso l'AOB, per le finalità di gestione della selezione e saranno trattati presso una banca dati automatizzata. Il conferimento di tali dati è indispensabile per lo svolgimento delle procedure selettive.
La presentazione della domanda di partecipazione da parte del candidato autorizza l'AOB al trattamento dei dati ai fini della gestione della selezione pubblica.
Per quanto non espressamente previsto dal presente bando di selezione saranno applicate le disposizioni di cui al D. Lgs. 502/1992 e s.m.i., del D.P.R. n. 487/1994, D.P.R. n. 220/2001 in materia di disciplina concorsuale per il personale del Comparto - per quanto compatibili -, alle norme contenute nel D.P.R. 445/2000, del D. Lgs. 165/2001 (modificato ed integrato dal D. Lgs 25 maggio 2016, n. 97), alle norme di cui al D. Lgs 198/06 "Codice delle pari opportunità tra uomo e donna", il D. Lgs. n. 33/2013 in materia di riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni alla Direttiva n. 3 del 24.04.2018 del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione e dalle norme contrattuali in vigore per l'Area del Comparto Sanità.
Ai sensi dell'art. 71 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445 e s.m.i. , AOB procederà, ad effettuare i controlli, anche a campione , sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli n. 46 e 47 del citato D.P.R., provvedendo a porre in essere tutti gli atti e le verifiche funzionali alle assunzioni. Qualora dai suddetti controlli emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni rilasciate, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti salva ogni ulteriore iniziativa in merito.
Il Commissario Straordinario dell'AOB Sardegna si riserva la facoltà di modificare, integrare, prorogare, sospendere o revocare il presente bando concorsuale o di riaprire e/o assegnare nuovi termini in qualunque momento qualora ricorrano motivi legittimi o per ragioni di pubblico interesse e, altresì, per effetto di disposizioni di legge sopravvenute ferme restando le condizioni e i requisiti previsti dal presente bando che il candidato esplicitamente accetta all'atto della presentazione della domanda di selezione.

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO
Dr. Paolo Cannas

Leggi anche:

Autore
redazione
Autore: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alcune informazioni su di me:
www.operatoresociosanitario.net il sito dedicato all'operatore socio sanitario (oss)
Ultimi articoli di questo autore

Concorsi recenti

Ultime notizie