Concorso mobilità oss a Conegliano Veneto

Mobilità oss a 8 posti presso la CdR Fenzi di Conegliano



AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA’ ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N.8 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (ADDETTO ASSISTENZA) CATEGORIA GIURIDICA B – A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CCNL Regioni ed Autonomie Locali ai sensi dell’art. 30 del D.LGS. n. 165/2001 Prot. n.1790 del 28/03/2017
SCADENZA 27/04/2017
IL SEGRETARIO - DIRETTORE

Vista la delibera del C.d.A. dell’08/03/2017;
Visto il proprio decreto n.37/RU del 09/03/17;

RENDE NOTO

E’ indetta una procedura selettiva di mobilità esterna volontaria ai sensi dell’art.30 del D.LGS n. 165/2001 e successive modifiche e integrazioni per la copertura di n.8 posti di Operatore Socio Sanitario (Addetto all’Assistenza)
– Categoria Giuridica B – tempo  pieno ed indeterminato, CCNL  Regioni  ed  Autonomie Locali.

Bando di mobilità oss a Conegliano Veneto

1. REQUISITI PREVISTI PER L’ACCESSO
Alla  procedura  di mobilità  possono partecipare  tutti  coloro che,  alla  data  di  scadenza  del  presente  avviso, sono in possesso dei seguenti requisiti:
- essere dipendente a tempo indeterminato e a tempo pieno di una Pubblica Amministrazione di cui all’art. 1 comma 2 del Decreto Legislativo 165/2001, con inquadramento nella categoria B posizione economica 01 e nel medesimo profilo professionale;
- essere in possesso dell’attestato di qualifica professionale di “ Operatore Socio Sanitario ”; sono titoli equipollenti gli attestati di qualifica denominati Operatore Addetto all’Assistenza e Operatore Tecnico Addetto all’Assistenza rilasciati a seguito di percorsi formativi biennali di durata pari ad almeno 1.000 ore;
- non aver riportato sanzioni disciplinari;
- non aver riportato condanne penali né aver procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti diposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
- possesso dell’idoneità fisica all’impiego ed assenza di infermità o imperfezioni  che  possano influire sul rendimento del servizio;
- nulla osta al trasferimento dell’amministrazione di provenienza
- possesso della patente di guida categoria B.

2. PRESENTAZIONE DELLA DOMANDE
Le  domande  di  partecipazione,  redatte  in  carta  semplice  secondo  lo  schema  allegato ed  indirizzate  al Segretario Direttore dell’Ente, dovranno essere presentate con lettera raccomandata AR o posta certificata
all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o  presentate  direttamente  all’Ufficio  Protocollo  dell’Ente  entro e  non oltre le ore 12 del 27/04/2017
Ai fini della presente procedura, non verranno prese in considerazione le domande di mobilità già in possesso di questo Ente e pertanto, coloro che abbiano presentato domanda di mobilità e siano tutt’ora interessati, dovranno presentare nuova domanda secondo quanto indicato nel presente avviso.

I candidati dovranno allegare alla domanda, debitamente datato e sottoscritto, il proprio curriculum vitae, redatto preferibilmente in  base  al  modello  europeo,  l’effettuazione  di  corsi  di  perfezionamento  e  di aggiornamento e quant’altro concorra alla valutazione del candidato in rapporto al posto da coprire.
Le   istanze   pervenute   saranno   preliminarmente   esaminate   ai   fini   dell’accertamento   dei   requisiti   di ammissibilità. Comporta l’esclusione dalla presente selezione:
- arrivo delle domande oltre il termine di scadenza;
- la mancanza in calce della firma nella domanda;
- la mancanza del titolo previsto;
- la mancanza del curriculum vitae;
- la mancanza di uno dei requisiti previsti per l’accesso;

La firma da apporre in calce alla domanda di ammissione alla selezione è richiesta, a pena di esclusione. La mancata sottoscrizione non è sanabile.
La sottoscrizione in calce alla domanda di ammissione non deve essere autenticata.
Nella  domanda  di  ammissione  stessa  deve,  altresì,  essere  indicato  il  domicilio  presso  il  quale  devono,  ad ogni effetto, essere rivolte le comunicazioni relative alla selezione; in carenza della sopradetta indicazione,
le comunicazioni saranno fatte alla residenza dichiarata.
L’ente non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito  oppure  da  mancata  o  tardiva  comunicazione  del   cambiamento  dell’indirizzo  indicato nella domanda,  né  per  eventuali  disguidi  postali  o  telegrafici  imputabili  a  fatto  di  terzi,  a  caso  fortuito  o  forza maggiore.
La  presente procedura sarà effettuata anche qualora vi sia una sola domanda utile di trasferimento per la professionalità ricercata.
Allegati alla domanda:
- curriculum formativo e professionale, datato e sottoscritto;
- i   periodi   di   assenza  dal   servizio  per  malattia,   aspettative   o  altre   analoghe  casistiche  effettuate nell’ultimo triennio;
- copia di un documento di identità in corso di validità;
- i titoli di accesso richiesti dal presente avviso di selezione;
- nulla osta al trasferimento dell’amministrazione di provenienza.

I titoli devono essere  prodotti in originale o copia  legale o autenticata, ai sensi di  legge; ovvero autocertificati a norma dell’art. 46 del DPR 445/2000.
Il  candidato  dovrà  dare  evidenza  nella  presentazione  della  domanda  di  aver  acquisito  competenze  e conoscenza in relazione al profilo professionale
Qualora le informazioni fornite dai candidati non dovessero essere sufficienti per effettuare una valutazione positiva e comparata dei curricula, è facoltà dell’Ente richiedere delle integrazioni.
L’Ente si riserva la facoltà di verificare la veridicità e l’autenticità delle attestazioni prodotte, con l’applicazione, in caso di falsa dichiarazione, delle gravi conseguenze, anche di ordine penale, di cui all’art. 76 del DPR 445/2000, nonché della decadenza dalla procedura di mobilità.

L’Amministrazione ha facoltà di prorogare, con provvedimento motivato, il termine per la scadenza dell’avviso o di riaprire il termine stesso, di revocare, per motivi di interesse pubblico, l’avviso medesimo, nonché di disporre in ogni momento l’esclusione dalla procedura della mobilità di un candidato per difetto dei requisiti prescritti ovvero non procedere alla copertura del posto in mobilità.

3.  Modalità di selezione: scaduto  il  termine  per  la  presentazione  delle  domande,  l’Ufficio  Risorse  Umane procederà  all’istruttoria  delle  domande  pervenute  nei  termini,  disponendo l’ammissione  alla  procedura  di
mobilità dei candidati che avranno dichiarato il possesso di tutti i requisiti di partecipazione e l’esclusione di quelli  che  ne  risulteranno  privi,  tenendo  in  debita  considerazione  la  congruenza  tra  la  qualificazione  e
l’esperienza  professionale  dei  candidati  con  le  prestazioni  da  effettuare  e  gli  obiettivi  da  perseguire attraverso l’acquisizione della risorsa.
Il  colloquio  sarà  condotto da  un’apposita  Commissione  costituita  dal  Segretario
- Direttore  dell’Ente,  che  la presiede, e da due altri componenti dal medesimo individuati.
La Commissione pertanto valuta sia il curriculum che l’esito del colloquio.
L’elenco  degli  ammessi  ed  il calendario  dei  colloqui verranno pubblicati sul sito dell’Ente entro  il 02/05/2017;
Tale pubblicazioni sostituisce ogni comunicazione diretta agli interessati.
I non ammessi alla presente procedura riceveranno apposita comunicazione scritta.
Il  colloquio  è  finalizzato  alla  verifica  del  possesso  dei  requisiti  attitudinali  e  professionali  richiesti  per  il posto da ricoprire.
La valutazione del colloquio avverrà tenendo conto dei seguenti elementi:
- verifica   circa   l’effettivo   possesso   delle   competenze   e   della preparazione   professionale   specifica necessaria per la proficua copertura della posizione di cui trattasi;
- grado di autonomia nell’esecuzione del lavoro;
- capacità di individuare soluzioni innovative rispetto all’attività svolta.

L’esito  della  procedura  sarà  pubblicata  sul  sito  dell’Ente.  Tale  pubblicazione  sostituisce  ogni  altra  diretta comunicazione agli interessati.
Il  parere  favorevole o  non  favorevole  espresso  attraverso  la  valutazione  dei  curricula  e,  ove  previsto,  del colloquio, è insindacabile, in quanto le decisioni sono correlate unicamente alle esigenze dell’Ente.
I candidati dovranno presentarsi al colloquio muniti di documento di riconoscimento in corso di validità.
I candidati che non si presenteranno nei giorni stabiliti per il colloquio saranno considerati rinunciatari alla selezione anche se la mancata presentazione dipenda da cause di forza maggiore.
L’Ente  si  riserva  la  più  ampia  autonomia  discrezionale  nella  valutazione  dei  candidati  e  nella  verifica  della corrispondenza della professionalità posseduta con le caratteristiche del posto da ricoprire. Tale autonomia
è esercitabile anche con la non individuazione di alcun candidato.
Il presente avviso non fa sorgere a favore dei partecipanti alcun diritto al trasferimento presso il Centro di Servizi Casa Fenzi, che si riserva, a suo insindacabile giudizio, di non dar seguito alla procedura.
L’Ente  si  riserva  la  facoltà insindacabile  di  prorogare,  modificare  o  revocare  la  selezione  di  cui  al  presente avviso, qualora se ne rilevasse la necessità o l’opportunità per ragioni di pubblico interesse.

4. Nel rispetto del D.Lgs. n.196/2003 i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti e trattati presso l’Ufficio Risorse Umane del Centro Servizi Casa di Riposo Fenzi al fine della esecuzione degli adempimenti e delle procedure relativa alla presente selezione, nonché per l’utilizzo della relativa graduatoria.
Il  conferimento  dei  dati  richiesti  è  obbligatorio  ai  fini  della  valutazione  dei  requisiti  di  partecipazione  alla selezione, pena l’esclusione dalla stessa.
Il  candidato,  con  la  presentazione  dell’istanza  di  partecipazione  alla  selezione  di  cui  al  presente  avviso  di selezione, autorizza implicitamente e, comunque, ipso iure, il trattamento dei propri dati.
Ai  sensi  e  per  gli  effetti  dell’art.  13  del  D.Lgs.  n.  196/2003, tutte  le  informazioni  pervenute  in  risposta  al presente avviso di selezione saranno oggetto di trattamento, manuale e/o informatizzato, al fine di gestire
la  presente  procedura  selettiva,  quanto  in  essa  inerente  e  conseguente  e,  comunque,  per  adempiere  a specifichi obblighi di legge in materia concorsuale e di disciplina del rapporto di lavoro (ove instaurato).

I dati conferiti non saranno comunicati ad altri soggetti se non ai sensi di legge ovvero previso consenso del concorrente.
L’interessato  gode  dei  diritti  previsti  dall’art.  7  del  D.Lgs.  196/2003  trai  quali  figura  il  diritto  di  accesso  ai dati  che  lo  riguardano,  nonché  alcuni  diritti  complementari  tra  cui  il  diritto  di  rettificare,  aggiornare,
completare  o  cancellare  i  dati  erronei,  incompleti  o  raccolti  secondo  modalità  non  conformi  alla  legge, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi.
Tali  diritti  potranno  essere  fatti  valere  nei  confronti  del  Centro  di  Servizi  Casa  di  Riposo  Fenzi  titolare  del trattamento.
Il responsabile del trattamento è il Legale Rappresentate dell’Ente.
Per  quanto  non previsto  nel  presente  avviso  si  intendono qui  riportate  ed  accettate  da  tutti  i  concorrenti tutte le disposizioni regolamentari emanate ed emanande del Centro di Servizi Casa di Riposo Fenzi.

Pubblicato sul sito internet del Centro Servizi Casa di Riposo Fenzi il: 29/03/2017
IL SEGRETARIO - DIRETTORE
f.to (Sallemi dott. Giovanni)

 

La CdR Fenzi ha inoltre indetto un avviso pubblico per oss per incarichi da operatore socio sanitario a tempo determinato

Autore
redazione
Author: redazioneWebsite: https://www.operatoresociosanitario.netEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alcune informazioni su di me:
www.operatoresociosanitario.net il sito dedicato all'operatore socio sanitario (oss)
Altri articoli di questo autore


e-max.it: your social media marketing partner

SEGUI IL SITO OSS

FacebookTwitterShare on Google+Youtube

Ti potrebbero anche interessare: