Questo sito utilizza alcuni cookies per migliorare i servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Dorothea E. Orem



Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

CENNI BIOGRAFICI 
Dorothea Orem teorica statunitense nasce a Baltimora e si diplomata infermiera a Washington negli anni trenta.
Nel 1939 ottiene il Bachelor of Science in Nursing. Nel 1945 ottiene il Master of Science in Istruzione Infermieristica presso la Catholic University of America di Washington D.C. e assume la carica di Direttrice della Scuola per Infermieri dell’Ospedale Providence e di Direttrice del Servizio Infermieristico dell’Ospedale di Detroit. Dal 1949 al 1957 la Orem fu infermiera consulente nella divisione della sanità e dei servizi istituzionali e formazione infermieristica del Ministero della Sanità nello stato dell’Indiana. In quel periodo ella iniziò a definire e a sviluppare i suoi concetti di nursing e di pratica infermieristica. Nel 1958 elabora la teoria del Self Care (Cura di sé). Nel 1959 pubblica il testo Guides for Developing Curricula for the Education of Practical Nursing. Tra il 1971 ed il 1990 amplia e perfeziona le sue idee sul Nursing. Proseguì la sua carriera ricoprendo diversi incarichi, fino a diventare professore Associato all’Università Cattolica d’America definendo negli anni 70, i suoi concetti di nursing ed in particolare la teoria dell’ INADEGUATA CURA DI SE, suddivisa in:

PRINCIPI DELLA TEORIA - Tre concetti fondamentali
Autoassistenza o Cura di sé o Self Care
Deficit di autoassistenza
Sistemi Infermieristici

Teoria della Cura di sé o Self Care
Cura di sé: comprende le attività svolte in modo indipendente da un individuo al fine di promuovere e mantenere il benessere personale durante la propria vita.
Capacità di Cura di sé: è la capacità dell’individuo di eseguire attività di Cura di sé.
Requisiti di Cura di sé: sono le azioni o le misure usate per fornire la Cura di sé. Vengono definiti anche bisogni di Cura di sé.
Richiesta terapeutica di Cura di sé: attività di Autoassistenza necessarie per soddisfare i requisiti di Autoassistenza.

Teoria del Deficit della Cura di sé
Il Deficit della Cura di sé insorge quando le capacità di Autoassistenza non sono in grado di soddisfare i requisiti di Autoassistenza (cioè quando una persona non è più in grado di gestire la Cura di sé )‏
Necessita dell’assistenza infermieristica.

Assistenza Infermieristica
Si può esprimere attraverso 5 metodi assistenziali:
- agire al posto della persona
- guidare
- insegnare
- sostenere
- fornire un ambiente adatto

Teoria dei Sistemi di Nursing
Si riferisce alla serie di azioni che l’infermiere compie per soddisfare i requisiti di autoassistenza di un paziente.
Viene determinata dai requisiti e dalle capacità di autoassistenza della persona.
È composta da tre sistemi: totalmente compensatorio, parzialmente compensatorio, istruttivo/di supporto.

Sistemi di Nursing
Totalmente compensatorio: Il paziente dipende dagli altri per il proprio benessere.
L’Infermiere :
- attua la “cura di sé” terapeutica
- compensa l’incapacità del paziente
- sostiene e protegge il paziente

Parzialmente compensatorio: Il paziente può soddisfare alcuni requisiti di autoassistenza ma necessita dell’infermiere per soddisfarne altri.
L’Infermiere
- Esegue alcune misure di “cura di sé”
- compensa le limitazioni del paziente
- assiste il paziente

Il Paziente
- esegue alcune misure di “cura di sé”
- regola le sue capacità
- accetta l’assistenza dell’infermiere

Istruttivo/di supporto:
Il paziente può soddisfare i requisiti di autoassistenza, ma necessita di assistenza nella fase decisionale, nel controllo del
proprio comportamento o nella acquisizione di conoscenze.
L’infermiere
- Regola lo sviluppo e l’esercizio della “cura di sé” del paziente.

Il Paziente :
- esegue la “cura di sé”

Tre categorie di fattori di autoassistenza:
Fattori universali : correlati allo svolgimento delle attività di vita quotidiana.
Fattori evolutivi : correlati alle situazioni di cambiamento nel corso della vita che implicano un adattamento della persona
(es. invecchiamento, lutto, nuovo lavoro…)‏
Fattori legati a problemi di salute : malattie, traumi, ecc…

Fattori universali 
Mantenimento di una sufficente assunzione d'aria, d'acqua e di cibo
Provvedimenti di cura assistenziale all'eliminazione e all'evacuazione
Mantenimento d'equilibrio tra attività e riposo
Mantenimento d'equilibrio tra solitudine e interazione sociale
Prevenzione di rischi per la vita, funzionamento e benessere umano
Promozione del funzionamento e dello sviluppo umano nell'ambito di gruppi sociali secondo il potenziale di ogni individuo

Fattori evolutivi
1. Creare e mantenere le condizioni che favoriscano i processi vitali e promuovano quelli di sviluppo durante:
Gli stadi di vita intrauterina e la nascita
Lo stadio di vita neonatale
L'infanzia
La fanciullezza, l'adolescenza e l'inizio della maturità
Gravidanza in età precoce o matura

2. Fornire cure associate alle conseguenze di limitazioni che possono influenzare negativamente lo sviluppo umano come:
Mancanza d'istruzione
Problemi d'adattamento sociale
Perdita di parenti e amici
Perdita di beni
Improvviso cambiamento di residenza in ambiente non familiare

Fattori legati a problemi di salute
1. Cercare di garantire un'assistenza medica appropriata nel caso di esposizione a specifici agenti fisici o biologici
2. Essere consapevoli e occuparsi degli effetti di condizioni patologiche
3. Eseguire efficacemente le misure prescritte dal medico di tipo diagnostico e terapeutico e riabilitativo volte a prevenire stati patologici
4. Modificazione del concetto di se, accettando se stessi come individui in un particolare stato di salute e bisognosi di cure specifiche (es modificazione dello schema corporeo)‏

Dorothea Orem e i 4 concetti del metaparadigma di Nursing
Persona :
- destinatario delle cure infermieristiche
- essere bio-psico-sociale e che ha le potenzialità per l’apprendimento e lo sviluppo

Ambiente :
Non lo definisce esattamente ma comprende:
- fattori ambientali
- condizioni ambientali
- ambiente di sviluppo

Salute :
- integrità della funzione e della struttura corporea
- concetto olistico
- promozione e mantenimento della salute, cura della malattia, prevenzione delle complicanze

Assistenza Infermieristica :
È necessaria quando le richieste terapeutiche di “cura di sé” superano le capacità di “cura di sé”.
Per i “sistemi fondamentali dell’Assistenza” vedi appunti precedenti.

Dorothea Orem ed il Processo di Nursing

Accertamento:
- analisi delle capacità del paziente nella “cura di sé”.

Diagnosi Infermieristica:
- riguarda l’analisi dei dati per scoprire qualunque deficit del paziente nella “cura di sé”.
- definizione dei deficit del paziente nella “cura di sé”.

Programmazione:
- scelta del “sistema” adeguato di assistenza.
- portare il paziente a diventare un agente efficace nella “cura di sé”.
- incoraggiare il paziente a partecipare attivamente alle decisioni relative alla sua salute.

Attuazione :
-l’infermiere assume il suo ruolo di guida o di assistenza.

Valutazione:
- viene eseguita sia dal paziente che dall’infermiere.
- risponde alla domanda : persistono dei deficit nella “cura di sé” ?


e-max.it: your social media marketing partner