Questo sito utilizza alcuni cookies per migliorare i servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Zoccoli sanitari ad ognuno il suo colore



Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Zoccoli sanitari l'evoluzione della vecchia ciabatta


Da dispositivo di sicurezza ad accessorio di moda. La passerella degli zoccoli

Li conoscono bene gli oss ma anche gli infermieri e tutti i professionisti sanitari. Gli zoccoli tradizionali bianchi spesso in pelle con fondo in legno massiccio, ormai sono soltanto un lontano ricordo. Gli zoccoli sanitari del nuovo millennio sono oggi un concentrato di tecnologia dal peso sempre più irrisorio. I materiali ultraleggeri garantiscono un adeguato confort anche con l'uso prolungato ma soprattutto rispettano gli elevati standard di sicurezza previsti per queste calzature che sono dispositivi di sicurezza.

Gli zoccoli sanitari ultraleggeri di solito con laccetto infatti, sono simili alle ciabatte da tempo libero o da spiaggia ma non sono affatto la stessa cosa. 

Caratteristiche minime principali degli zoccoli sanitari
Zoccoli protettivi conformi ai requisiti per le calzature professionali EN 20347:2008 A e SRC
- leggerissimi: solitamente uno zoccolo sanitario pesa circa un etto quindi 200g per paio
- traspiranti: i fori laterali permettono l’aerazione impedendo l'ingresso dei liquidi
- anatomici: rispettano l’anatomia naturale del piede
- antishock: assorbimento della massima energia nella zona del tallone
- antiscivolamento: il design unico della suola rispetta i requisiti SRL di resistenza allo scivolamento
- antistatici: elemento antistatico situato nella zona del tallone attivo anche dopo molti lavaggi
- lavabili fino a 50°C: con detersivi normali o candeggina, resistenti agli agenti chimici o alle sterilizzazioni UV
- antibatterici, antimuffa, antifunghi

Gli zoccoli sanitari sono disponibili in varie misure e nei più svariati colori come bianco, blu, verde, rosso, giallo etc.

Zoccoli sanitari colorati ad ogni professione il suo colore

A partire dai blocchi operatori dove la moda degli zoccoli sanitari colorati ha avuto origine, ormai ne vediamo in giro di tutti i colori, è proprio il caso di dirlo, questa mania degli zoccoli colorati ha contaminato la quasi totalità dei professionisti sanitari.

Con la codificazione a colore delle divise poi, come si poteva non fare pendant. E quindi via col trionfo degli abbinamenti a partire dai coordinatori con divisa bianca e strisce rosse e zoccolo ovviamente a richiamare i "gradi di comando". Gli infermieri solitamente con divisa bianca a strisce blu o verde e zoccoli conseguenti ma anche gli oss che solitamente hanno divisa bianca con strisce giallo o arancio, hanno avuto la possibilità di seguire la moda e non sfigurare, potendosi fregiare di uno zoccolo coerente con i colori indossati. 

Zoccoli sanitari colorati

E il classico zoccolo bianco? Niente paura. Diventa la base di partenza per i più creativi che lo usano come base di partenza per dare sfogo a tutta la propria creatività. Spesso diventa come la tela di un pittore e si riempie di tutta l'immaginazione che solo chi è chiamato a distrarre dalla sofferenza possiede.

Adesso che sai tutto o quasi degli ultimi zoccoli sanitari colorati, facci sapere di che colore comprerai il tuo prossimo paio. Buon lavoro!


e-max.it: your social media marketing partner


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE