Questo sito utilizza alcuni cookies per migliorare i servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Corsi oss il Tar accoglie il ricorso dei cittadini



Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Il tribunale regionale assegna una stoccata a favore di Rdb Cub in merito alla vicenda dei corsi di operatore socio sanitario. La mancata applicazione della Legge Regionale 21 del 2006, che prevede l’avvio di corsi di operatore socio sanitario (OSS) pubblici e gratuiti in Campania, è stata, infatti, oggetto di grande mobilitazione da parte della RdB Cub che ha rivendicato le proprie ragioni anche in sede legale. Ora però il Tar Campania, accogliendo il ricorso della RdB Cub, ha ordinato alla Regione l’applicazione della Legge Regionale. L’accoglimento, da parte del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania, del ricorso presentato da alcuni cittadini attraverso la RdB - Cub ha ridato loro la speranza e la possibilità di usufruire di una formazione al lavoro pubblica e gratuita.

In merito la RdB Cub ha immediatamente richiesto, all’assessore regionale alla Sanità, di rispettare la sentenza del TAR ed applicare la Legge Regionale 21/2006 e prevedere l’immediata pubblicazione del bando che consente l’avvio del corso in tutte le strutture pubbliche della Campania, visto che nella stessa legge è previsto che ogni anno e nel mese di ottobre deve essere emanato un bando in base alle carenze accertate nell’ambito della Sanità di queste figure.
“E’ tempo, ora, - commentano da Rdb Cub – di rilanciare la lotta, la mobilitazione, la protesta perché bisogna contrastare quel tentativo trasversale di tagliare ancora di più le prestazioni assistenziali e sanitarie, i servizi, il personale, per risanare gli oltre 5 miliardi di debiti accumulati in questi ultimi anni nella sanità Regionale; debiti prodotti da un sistema di potere che da tempo ha occupato la Sanità Pubblica, per trasformarla in un luogo funzionale al mantenimento ed incremento delle clientele politiche e sindacali a totale danno del servizio, degli operatori e degli utenti”.

e-max.it: your social media marketing partner