Questo sito utilizza alcuni cookies per migliorare i servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Igiene e cura del cavo orale



Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

OBIETTIVI: Favorire il benessere e l'igiene, nonchè la terapia di malattie del cavo orale e delle labbra.


INDICAZIONI:

° Eliminazione dei residui di cibo, profilassi della carie.

° Profilassi delle malattie infiammatorie ed infettive del cavo orale.

° Benessere del paziente, evitare l'alitosi

° Terapia di alcune malattie dentali


DESTINATARI:

Paz. disorientati o incoscienti.

Paz. portatori di protesi respiratoria (Tubo-cannula tracheale) o di sonda gastrica/intestinale.

Paz. con mucosa orale secca, disidratata.

Paz. con stato nutritivo scadente.

Paz. con problemi di deglutizione (vedi protesi respirat.).

Paz. immunocompromessi.

Paz. sottoposti a chemio-radioterapia.


FREQUENZA DEI CONTROLLI:

° Dopo ogni pasto.

° Prima di ogni somministrazione della dieta con sonda.

° Almeno tre volte/die.

° Con maggior frequenza nei pazienti molto gravi.


MATERIALE OCCORRENTE:

° Abbassalingua.

° Aspiratore

° Pinze.

° Garze, tamponi.

° Disinfettanti (acqua ossigenata, Betadine diluito a 1/3) o colluttorio

° Guanti.

° Pila.

° Spazzolino e dentifricio.

° Bacinella reniforme

° Bicchiere

° Siringa da 20 cc. e catetere monouso corto e flessibile con punta arrotondata.

° Crema o pomata emolliente (miele rosato, burro di cacao)

° Telini.

° Mascherina di protezione, occhiali.


ESECUZIONE:

° Posizionare un telino sotto il mento del paziente

° Fissare il tampone di garza alla pinza (il paziente non deve essere in contatto col metallo).

° Umidificare il tampone con fisiologica, colluttorio, ecc.

° Ispezionare il cavo orale.

° Asciugare accuratamente la bocca, tamponare delicatamente la lingua sopra e sotto, la parte interna delle guance, il palato duro e molle (gengive).

° Dopo l'utilizzo dei colluttori o dei disinfettanti, sciacquare con acqua.

° A pulizia ultimata passare sulle labbra una pomata emolliente.

° Cambiare frequentemente il tampone durante la pulizia.


e-max.it: your social media marketing partner